1’ di lettura

SORA – Coronavirus: D’Orazio chiede sospensione tributi comunali

La nota del Consigliere Nazionale Anci Capogruppo PD.

«In riferimento all’emergenza sanitaria covid 19, che dalla fine di febbraio 2020 a tutt’oggi, si è abbattuta sulla nostra Nazione e che ha bloccato totalmente le Regioni i Comuni Italiani, nonché la nostra città di Sora, aggravando lo stato di una crisi socio-economica che la città stava già vivendo con notevoli difficoltà legate a molteplici fattori tra i quali soprattutto quello commerciale, edilizio, dei servizi delle PMI, sanitario ecc.

Considerando l’ausilio concreto ed il supporto economico che sia il Governo con il primo Decreto Cura Italia, che la Regione Lazio hanno emanato con i vari provvedimenti su diversi settori ed a sostegno delle PMI, dei liberi professionisti, delle donne, del lavoro, delle famiglie con particolare attenzione a quelle con fragilità economica e sociale più colpite, ecc., nelle more di un ulteriore aiuto a tutti i cittadini Sorani senza distinguo di reddito ma proprio per una giusta base di ripresa economico e sociale, chiedo, come consigliere comunale e capogruppo PD , una sospensione di tutti i pagamenti delle entrate tributarie Comunali che tutti i cittadini sorani , dai commercianti alle Imprese ecc. ai professionisti , nel periodo dal 8 marzo al 30 . giugno 2020, avrebbero dovuto effettuare.

Inoltre chiedo di sospendere il versamento di tributi comunali come Tari (tassa sui rifiuti), Imu (imposta municipale Unica), Cosap (canone di locazione occupazione di spazi ed aree pubbliche), fino alla Icp (imposta comunale sulla pubblicità) anche riferiti ad annualità pregresse e derivanti da provvedimenti di ricalcolo di accertamento e di dilazione almeno fino a dicembre 2020. La mia richiesta scaturisce nelle more di una opposizione costruttiva in questo delicato momento storico , legato alla pandemia del Covid 19 che l Italia, la Regione Lazio, la nostra Provincia di Frosinone e la Città di Sora, sta affrontando.

Considerando che questo tipo di provvedimento è, a mio avviso, a vantaggio di tutti i nostri concittadini sono certa e sicura di trovare nella maggioranza e nell’esecutivo dell’amministrazione Comunale, una ampia disponibilità ad adottarlo dato che risulterebbe un concreto ed opportuno segnale di aiuto per tutta la comunità. A mio parere Il ruolo e la mission di ogni Amministratore è quello di salvaguardare sempre i propri cittadini soprattutto nel momento di emergenza che stiamo vivendo».

È quanto dichiara il Consigliere Nazionale Anci Capogruppo PD Dott.ssa Maria Paola D’Orazio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...