1’ di lettura

SORA – Coronavirus e fase 2, il Sindaco: “Pronti a riapertura controllata cimitero e parchi”

La sintesi delle dichiarazioni rilasciate stamane da Roberto De Donatis.

Nessun nuovo caso di Coronavirus a Sora nelle ultime 24 ore. Il numero totale dei contagiati dall’inizio dell’epidemia resta dunque fermo a 41 pazienti. Lo ha annunciato il Sindaco, Roberto De Donatis, nella sua consueta diretta streaming dal Municipio, che incorporiamo integralmente in questa pagina insieme alla sintesi del suo intervento a cura dell’Urp comunale

SITUAZIONE SANITARIA

SORA
Non si registrano nuovi contagi che restano fermi 41

PROVINCIA DI FROSINONE
Si registrano 3 nuovi casi, 9 pazienti escono dall’isolamento domiciliare, 0 sono i decessi. Uno dei tre casi di contagio riguarda un uomo di 66 anni che è tornato ad essere positivo al virus dopo che i tamponi erano negativi. Questo deve far riflettere perché le dinamiche del virus nell’organismo umano non sono ancora del tutto note pertanto la guardia deve restare alta.

REGIONE LAZIO
83 nuovi casi, 86 sono i guariti, 8 i decessi. 20334 pazienti escono dall’isolamento domiciliare, 10302 vi entrano

SITUAZIONE NAZIONALE
1739 sono i nuovi casi, 1696 sono i guariti, 333 i decessi. Escono 1019 pazienti dai reparti COVID-19, 53 pazienti escono dalle Terapie Intensive. 585 pazienti escono dall’isolamento domiciliare.

INFORMAZIONI GENERALI
Ci si unisce alla soddisfazione dei sanitari dell’Ospedale “Spaziani” che è tornato ad essere un presidio COVID-19 e libero dal reparto di Terapia Intensiva. Si è pronti ad una riapertura controllata del Cimitero Comunale e dei parchi pubblici. E’ stata consegnata la seconda trance dei “Buoni Spesa” che saranno firmati dal Sindaco: nei prossimi giorni verrà pubblicato l’avviso per l’erogazione dei buoni subordinata all’iter gestito dagli operatori dei servizi sociali che utilizzeranno lo strumento dell’autocertificazione.

La sintesi è a cura dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

Il Covid torna a minacciare l'Europa. Luigi Di Maio: «Massima solidarietà a Spagna e Francia»

Il Ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, ripercorre i difficili mesi di questo drammatico 2020, segnato dalla pandemia di Covid-19.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...