SORA – Coronavirus, il Sindaco torna a chiedere ai cittadini di restare in casa: «I controlli saranno più rigorosi»

«Uscire solo per spesa, farmaci e lavoro. Garantire sicurezza comunità».

Emergenza COVID-19: il Sindaco di Sora, , chiede ai cittadini di restare in casa e limitare le uscite alle esigenze essenziali (spesa, farmaci, lavoro). «Bisogna garantire la sicurezza di tutta la comunità. I controlli saranno più rigorosi».

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Ci ha lasciato Gerardo Capobianco

Si è spento ad Albano Laziale (Roma) ...

CORONAVIRUS

Disposizioni Emergenza Coronavirus: altri 45 multati dai Carabinieri

Trenta a Cassino, due ad Alatri, nove a Frosinone e quattro ad Anagni.

CORONAVIRUS

Coronavirus: due nuovi casi ad Arpino, il Sindaco invita nuovamente a restare in casa

Renato Rea: «Evitare di uscire di casa, a meno che non sia assolutamente necessario per esigenze lavorative, mediche o di ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: accordo Poste-Carabinieri per la consegna della pensione a 23 mila anziani over 75

Il servizio non potrà essere reso a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un libretto o ...

NECROLOGI

È venuta a mancare Assunta Fuina

Si è spenta presso la propria abitazione a Isola del Liri.

CORONAVIRUS

Famiglie con minori senza spesa da giorni: intervengono i Carabinieri

Immediatamente dopo la segnalazione i militari hanno provveduto a recapitare dei buoni spesa.

POLITICA

Coronavirus e turismo, Maria Paola D'Orazio segnala la «Cassa integrazione in Deroga per gli operatori»

La consigliera comunale sorana invita tutti i datori di lavoro del settore ad attivare la procedura. Ecco come fare.

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: "Arpino ti aiuta". Ecco come funziona il progetto

Alcuni esercizi commerciali già si sono attivati in tal senso. Il Comune si augura che aderiscano tutti.