domenica 20 maggio 2012

SORA – Day Surgery Multidisciplinare: comunicato ufficiale dell’Ospedale SS.Trinità sul funzionamento del nuovo reparto [GALLERY con 36 immagini]

Riportiamo fedelmente il comunicato ufficiale del Presidio Ospedaliero SS.Trinità di Sora, inserito nella brochure di presentazione del reparto “Day Surgery Multidisciplinare”, nuovo servizio sanitario inaugurato Giovedì 17 Maggio 2012, grazie all’impegno della Regione Lazio e dell’Azienda Unità Sanitaria Locale di Frosinone, presso il nosocomio volsco. Ma prima di lasciarvi alla lettura della presentazione redatta dallo staff dell’ospedale sorano, aggiungiamo, solo a titolo di cronaca, le dichiarazioni del Direttore della Asl provinciale Dott. Carlo Mirabella in merito al compito che il nuovo reparto,dotato di 8 posti letto, dovrà svolgere :

“Lo scopo principale dell’iniziativa è di “alleggerire” gli altri reparti nei quali si registrano degenze a lunga scadenza (6-7 giorni) anche quando non necessarie. Grazie al Day Surgery il SS.Trinità, pertanto, avrà maggiore disponibilità per l’accoglienza dei casi clinici più complessi e seri.”

 

DAY SURGERY MULTIDISCIPLINARE (documento a cura del Presidio Ospedaliero SS.Trinità di Sora)
La Sanità moderna non può prescindere dalla elaborazione di un percorso esclusivamente dedicato alle attività chirurgiche a ciclo breve o Day Surgery. Questa nuova modalità clinica, organizzativa ed amministrativa, consente di effettuare, in un solo giorno, interventi chirurgici ed attività diagnostiche e/o terapeutiche in anestesia locale o generale, così come previsto dal Ministero della Salute ed applicabile solo se sono presenti i requisiti clinici e socio-familiari individuali.

Al centro di questo nuovo Modello Organizzativo è messo il paziente, cui viene sostanzialmente offerta una valida alternativa al ricovero ordinario, responsabile a volte di degenze troppo lunghe e, per questo, capaci di alterare umore ed equilibri individuali e familiari. La Day Surgery rappresenta una modalità assistenziale basata  su organizzazione complessa ed articolata, costituita da Professionalità e Processi diversi tra loro, ma accomunati dall’obiettivo di offrire un Servizio di buona qualità, efficace ed efficiente.

Il percorso Clinico della Day Surgery, cui, ci si augura, non manchi il valido contributo dei Medici e Pediatri di Famiglia, è piuttosto semplice ed è giusto presentarlo in dettaglio.

Il paziente, dopo essere stato sottoposto a visita dallo specialista di riferimento, sarà contattato dal Servizio di Preospedalizzazione, che fisserà la data di accesso in Ospedale per eseguire gli esami di laboratorio, l’ECG, la visita Anestesiologica e , se sono stati superati i 60 anni, la radiografia del torace. L’esecuzione di questi esami propedeutici all’intervento, terminerà entro le ore 14:00.

Il Servizio di Preospedalizzazione ha i seguenti scopi:

– Riduzione della degenza preoperatoria, e quindi riduzione del disagio per il paziente e la sua famiglia
– Riduzione dello stress emotivo del paziente
– Riduzione del rischio di contrarre infezioni a causa della permanenza in Ospedale

L’Anestesista sottoporrà il paziente ad una scrupolosa valutazione delle condizioni generali e dello stato di salute, individuando il tipo di anestesia più adeguata. Al termine di questo Percorso, se lo stato di salute, le condizioni fisiche ed i requisiti socio familiari lo consentono, il paziente verrà inserito nella Lista Operatoria del Day Surgery e gli verrà consegnata una lettera informativa, destinata al Medico di Famiglia.

Norme da seguire prima dell’intervento:
– Colazione libera ed assumere un lassativo
– Pranzo libero di facile digeribilità
– Nel pomeriggio provvedere a una adeguata igiene della zona interessata dall’intervento, rimuovendo i peli con creme depilatorie o con rasoio
– Cena a base di minestrina e frutta cotta; si possono assumere liquidi fino alle 24:00
– Dopo le 24:00 non ingerire più nulla
– Per l’assunzione di farmaci, rispettare quanto stabilito dall’anestesista durante la visita

Giorno e orario del ricovero, verranno comunicati telefonicamente a ciascun paziente, che una volta ricoverato è tenuto al rispetto di tutte le norme di seguito riportate:
Nella Day Surgery il paziente è assistito dal personale addetto che, nel rispetto della sicurezza e della appropriatezza delle prestazioni, lo prende in carico, lo accompagna per tutto l’iter previsto e dopo i controlli post-operatori, alla fine dell’intero ciclo assistenziale, cerca di restituirlo, con un elevato grado di soddisfazione e con disagio ridotto al minimo, alla sua vita di relazione e alle sue attività quotidiane. Con un altro tipo di anestesia, il paziente si atterrà a quanto disposto dall’anestesista.

L’ora prevista per l’intervento verrà comunicata al paziente dalla caposala, in funzione della Lista Operatoria stilata nel rispetto dei dati sanitari relativi al paziente ed alla tipologia della prestazione chirurgica, ma chiarendo che l’orario può subire variazioni in relazione al prolungarsi di un intervento precedente o per il sopraggiungere di emergenze.

Cosa fare in attesa dell’intervento:
Restare a letto e a digiuno

Cosa fare dopo l’intervento:
Al rientro dalla Sala Operatoria il paziente, se sottoposto ad anestesia locale, resterà a letto per almeno un’ora; dopo aver contattato il personale infermieristico, potrà indossare i propri abiti e camminare per circa 15 minuti. Poi si rimetterà a letto, ripetendo la stessa cosa almeno ogni ora.
Per altri tipi di anestesia, bisogna rispettare quanto disposto dall’anestesista alla fine dell’intervento.

Ora di dimissione:
Prima della dimissione, prevista per le ore 18:00, al paziente ed al suo Medico curante, attraverso lo specifico stampato, verranno date informazioni sulla tipologia dell’intervento effettuato e sugli eventuali piccoli problemi che possono presentarsi nella fase postoperatoria, tutti i recapiti telefonici utili per contattare gli specialisti di riferimento in qualsiasi momento. Per il ritorno a casa si sconsiglia la guida dell’auto.

Il giorno successivo all’intervento il paziente sarà contattato telefonicamente dal personale della Day Surgery per avere informazioni sul decorso postoperatorio. I controlli postoperatori saranno fissati alla dimissione ed effettuati presso le Strutture Complesse che hanno preso in carico il paziente, senza la necessità di presentare l’impegnativa SSN a lettura ottica.

Strutture Complesse Interessate
– Chirurgia Generale
– Ortopedia
– Ostetricia e Ginecologia

Numeri telefonici utili
–  Centralino 0776.8291
– Day Surgery 0776.829322
– Chirurgia Generale 0776.829324
– Ortopedia 0776.829211
– Ostetricia e Ginecologia 0776.829226
– Direzione Sanitaria 0776.829353

[nggallery id=298 template=caption]

Commenti

wpDiscuz
Menu