SORA – «Degrado, sporcizia e abbandono: ecco il ponte di legno “Vittorio Cristini”!»

Il consigliere comunale leghista interviene sulla struttura, chiusa dai tempi di Tersigni.

«Un biglietto da visita davvero eloquente, il ponte lamellare in legno dedicato al grande Vittorio Cristini. Cosa penserebbe l’illustre concittadino se vedesse, oggi, lo stato in cui versa l’opera che porta il suo nome? Da anni, ormai, l’area del ponte, penosamente chiuso perché pericolante e inagibile, è un ricettacolo di sporcizia e degrado che deturpa l’immagine della città e di un quadrante molto popolato e frequentato dai cittadini.

A tutto questo, inoltre, si aggiunge la perdurante incertezza sulle sorti del ponte: ristrutturarlo? Abbatterlo definitivamente? Quali sono i piani dell’amministrazione comunale in merito? Voglio credere che, a oltre due anni dal suo insediamento, l’amministrazione abbia le idee chiare sul da farsi e sulle modalità per mettere riparo a questa vera e propria ferita a ridosso del centro storico cittadino.

Nel frattempo, rimane l’assoluta vergogna nel vedere un sito che, per quanto chiuso all’accesso, si presente in condizioni scandalose e, ne sono certo, con una situazione igienico-sanitaria alquanto precaria. Il mio auspicio, nell’attesa di sapere cosa ne sarà del ponte Vittorio Cristini, è che chi di dovere possa almeno intervenire per pulire il sito e ripristinare un minimo di decoro». È quanto dichiara il consigliere comunale della Lega, .

Luca Di Stefano – consigliere comunale Lega Sora

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Coronavirus, la situazione a Sora: per il terzo giorno consecutivo zero nuovi contagi

Le comunicazioni del Sindaco alla cittadinanza.

CORONAVIRUS

Coronavirus: 14 nuovi positivi oggi in provincia di Frosinone

Tutti i dati aggiornati forniti dalla Regione Lazio.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Gabriele Di Ruscio

Si è spento presso l'Ospedale di Sora.

CORONAVIRUS

Coronavirus: 117 nuovi casi oggi nel Lazio. Tutti i dati aggiornati

A Frosinone si regista il primo caso di ictus con COVID trattato, mentre Roma città continua il rallentamento con 31 casi.

CORONAVIRUS

Coronavirus: nel Lazio 3.448 attuali positivi. Tutti i dati aggiornati

244 sono i pazienti deceduti e 574 le persone guarite.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi 552 deceduti e 2.099 guariti. Tutti i dati nazionali aggiornati

I casi positivi dall'inizio dell'epidemia sono saliti a 139.422, cioè 3.836 in più rispetto a ieri 135.586.

CORONAVIRUS

ROMA - Sempre meno ricoverati allo Spallanzani. Il bollettino di oggi

Si stabilizza l’inversione del rapporto ricoverati Covid19 positivi/ Pazienti dimessi, ancora oggi più numerosi.

EVENTI

SORA - Settimana Santa: il programma delle celebrazioni

Tutte le variazioni rese necessarie dall'emergenza Coronavirus.