51" di lettura

SORA – Di Stefano-Mosticone: «Devolvere gettoni presenza consiglieri all’Ospedale SS. Trinità»

La proposta dei due giovani consiglieri di maggioranza e opposizione per contribuire alla gestione dell'emergenza sanitaria.

Devolvere all’ospedale SS. Trinità di Sora gli emolumenti derivanti dai gettoni di presenza per l’emergenza Covid-19 fino alla fine dell’emergenza. È la proposta che i due consiglieri comunali di Sora di maggioranza Alessandro Mosticone e di opposizione lanciano alle amministrazioni comunali (sindaci, assessori, consiglieri comunali, presidenti del consiglio) e consiglieri regionali della provincia.

Questo è il momento di far squadra e lavorare uniti per il bene dei cittadini e del territorio e purtroppo il protrarsi di questa epidemia impone a ciascuno di noi un impegno fattivo per la collettività. Sarebbe utile se ciascuno di noi desse il proprio contributo dando una mano a superare questo periodo di grande disagio.

È un piccolo contributo personale che se qualora diventasse proprio di tante amministrazioni che abbracciano il nostro nosocomio potrebbe essere un bel gesto di solidarietà e vicinanza, oltre ad un gesto per ringraziare medici, infermieri e tutto il personale sanitario che in questo momento cosi dedicato ci sta facendo sentire sicuri e protetti.

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Roberto furbini
8 mesi fa

Direttore chieda ai due signori perché non si attivano a far distribuire agli onesti cittadini le mascherine (che non si trovano nemmeno a pagamento) come stanno facendo molti comu ni limitrofi. Grazie