SORA – Di Stefano sull’aggressione ai poliziotti: «Inaccettabile»

Il consigliere della Lega: «Quando accaduto a Sora mi lascia davvero senza parole».

«E’ inaccettabile che due Poliziotti in divisa vengano malmenati , da persone incuranti e irrispettose della presenza dello Stato. Non si è più padroni di vivere serenamente nella nostra città dove siamo nati, dove abbiamo le nostre famiglie, i nostri figli, le nostre case. Il fatto accaduto a Sora mi lascia davvero senza parole. Un tempo, quando una pattuglia in divisa veniva inviata ad un controllo, simile a quello in questione, la centrale operativa aveva a disposizione la possibilità di più pattuglie.

Purtroppo la realtà che viviamo è che il personale di Polizia,che dovrebbe garantire la sicurezza, non è più presente come una volta e non certo per colpa loro. È chiaro che quando accadono certi fatti, oltre agli agenti, è lo Stato ad essere colpito e deriso ma ad oggi sembra che questo aspetto ancora non sia preso in considerazione come si deve.

Ci aspettiamo, dopo questo fatto, un impegno forte che chiediamo affinché si prenda una forte posizione presso gli organi Istituzionali governativi. A questo punto chiedo al Sindaco, e tutti, di dare voce a questa situazione insostenibile per intraprendere un percorso che porti ad una soluzione della problematica che va ormai avanti da molto tempo e che rischia di incancrenirsi sempre di più. Solo con la presenza forte, data da agenti in divisa sul territorio, possiamo garantire la sicurezza. Non ci sono altre strade».

È quanto dichiara il consigliere comunale della Lega, Luca Di Stefano.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
27.741
Ci ha lasciato Giovanni Tersigni
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giovanni Tersigni

Si è spento a Villa Gioia, aveva 56 anni.

24.500
Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani
2
EXTRA

Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani

L'uomo si è presentato spontaneamente in ospedale. Immediata l'adozione del protocollo di sicurezza.

12.999
SORA - Carnevale del Liri, divieti in vigore e uscita anticipata da scuola
3
EVENTI

SORA - Carnevale del Liri, divieti in vigore e uscita anticipata da scuola

Tutti i provvedimenti adottati per la manifestazione di Martedì 25 Febbraio.

10.283
Ci ha lasciato Vincenzo Zappacosta
4
NECROLOGI

Ci ha lasciato Vincenzo Zappacosta

Si è spento in ospedale a Sora.

2.576
SORA - “Denti sani e sorridenti”, lezione di igiene orale all’Asilo Nido “Santucci”
5
CRONACA

SORA - “Denti sani e sorridenti”, lezione di igiene orale all’Asilo Nido “Santucci”

La visione di un cartone animato ha rafforzato il messaggio lanciato dell’odontoiatra, Dott. Giovanni Ferri.

I più letti della settimana:
26.593
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
1
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

26.278
Strage di cani in paese: monta la rabbia social
2
EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

21.021
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
3
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

20.510
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
4
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.

13.034
Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario

Si è spento in ospedale a Sora.