SORA – Disservizio durante donazione sangue, l’AVIS si scusa

La nota stampa dell'Associazione, che dichiara: «Ci teniamo a precisare che AVIS SORA non è in nessun modo responsabile per quanto accaduto».

La nostra ODV AVIS di Sora è rammaricata per il grave disservizio che si è generato in Sala Donazione questa Mattina ( 19.01.2020), a causa del grave ritardo che si è accumulato nelle operazioni di donazione ( operazioni che da un primo ordine arrivato dall’UOC di Medicina Trasfusionale della ASL di Frosinone si sarebbero dovute spostare sul polo ospedaliero di Frosinone a causa dell assenza del medico di raccolta).

Solo dopo la richiesta di intervento dell’Avis Provinciale di Frosinone è arrivata la comunicazione dell’arrivo di un medico (previsto) per le ore 10. Comunque con forte ritardo. Ci teniamo a precisare che AVIS SORA non è in nessun modo responsabile per quanto accaduto e che la nostra ODV ha ottemperato alla formale richiesta di Sala Donazione con esito positivo da parte dell della Pubblica Amministrazione responsabile.

Ringraziamo le Forze dell’ordine in particolare i Carabinieri del Comando di Sora per essere intervenuti presso il Nosocomio Sorano. Comunichiamo che l’Ufficio di Presidenza ha dato formale mandato al legale dell ODV Avis Sora di procedere con le azioni legali necessarie affinché episodi di questa gravità non si ripetano più per il futuro.

Non è la prima volta che siamo costretti a subire disservizi. Ribadiamo l importanza del dono del sangue e preghiamo i donatori che oggi sono andati via sfiduciati a riacquistare fiducia e tornare nei prossimi giorni dal Lunedi al sabato dalle 8 alle 11 presso la medesima sala donazione del Polo O ncologico SS.MA TRINITÀ. Ospedale di Sora.

È quanto dichiarano in una nota il Presidente, il Vice Presidente Vicario ed il Segretario di Avis Sora.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.