45" di lettura

Sora: è allerta furti. Attenzione altissima

Sono complessivamente quattro le zone dove si segnalano irruzioni dei ladri.

Almeno tre abitazioni visitate prima e durante le festività natalizie da parte dei soliti ignoti, che avrebbero portato via oggetti preziosi e denaro. Questo per ciò che riguarda la zona di Madonna della Quercia, in prossimità del confine con Broccostella.

A seguire, altri episodi come quello della scorsa notte a Tofaro, periferia ovest della città volsca nelle adiacenze zona San Domenico: anche in questo caso si segnalano furti di gioielli e soldi. Nei giorni scorsi, infine, altri episodi a San Giuliano e Carnello.

A Sora l’attenzione della popolazione per scongiurare i furti in abitazione è tornata alta come qualche anno fa, quando si verificò una serie infinita di irruzioni nelle case situate nella periferia nord della città, ai confini con l’Abruzzo. I cittadini si difendono come possono, senza mai lasciare le abitazioni incustodite. Sui vari episodi sono in corso indagini serrate da parte delle forze dell’ordine.