SORA – Esplorare la Lingua dei Segni Italiana: innovativo progetto al Comprensivo 3

L'iniziativa è stata ideata dalla tirocinante Melissa Corsetti, studentessa di Scienze della Formazione Primaria presso l’Università de L’Aquila.

L’8 Aprile 2019, presso l’Istituto Comprensivo 3 di Sora, diretto dal dirigente scolastico, dott.ssa Marcella Maria Petricca, si è concluso il progetto “Esplorare la Lingua dei Segni Italiana”. Il progetto si è sviluppato nella classe IV A della Scuola Primaria “Achille Lauri” ed è stato ideato dalla tirocinante Melissa Corsetti, studentessa frequentante il corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria dell’Università de L’Aquila, seguita e supportata dalla docente e tutor Margherita Paola Di Lorenzo.

Si tratta di un progetto che la tirocinante ha voluto realizzare per la sua tesi di Laurea, che esporrà a breve, e che sarà il suo prossimo obiettivo da portare avanti. Lo scopo del progetto è quello di far conoscere ai bambini la LIS (Lingua dei Segni Italiana), per lo più l’alfabeto manuale, ovvero quel mondo che ruota intorno a delle persone che vivono nel silenzio: una lingua non semplice, una grammatica articolata e un’espressione per lo più facciale destinata a far comprendere oltre alle singole parole, le emozioni che solo così possono essere comunicate da chi, per vari motivi, vive privo dell’udito e tal volta privo anche della parola.

È fondamentale capire che la “Lingua dei Segni” è una lingua autentica dal punto di vista sociale, ed è un sistema linguistico che presenta analoga complessità alla lingua orale, in quanto dotata di un livello fonologico, di un lessico e di una struttura morfo-sintattica propria. È una vera e propria lingua che permette non solo di comunicare, ma anche di esprimere e sviluppare un pensiero e le abilità cognitive.

La differenza principale tra lingua dei segni e lingua orale è proprio l’uso di una modalità di comunicazione completamente diversa: la lingua orale utilizza il canale acustico-articolatorio e si struttura da un punto di vista sintattico, con un ordine temporale e lineare nel tempo; la lingua dei segni, invece, utilizza un canale visivo- gestuale e con struttura e sintassi proprie.

Ma l’obiettivo principale è quello di far comprendere ai bambini che nel corso della loro vita potranno incontrare persone con questo tipo di deficit e favorire loro l’integrazione nel mondo sociale, ovvero assicurare alla persona sorda un’integrità comunicativa e relazionale sia verbale sia segnica. Grazie alla disponibilità della docente, insieme hanno esplorato questa nuova conoscenza, hanno imparato l’alfabeto manuale, hanno appreso meglio i segni attraverso la tecnica del disegno, hanno fatto interpretare a ogni bambino il loro nome utilizzando l’alfabeto manuale e creato delle attività didattiche. Si è creata una vera e propria didattica inclusiva.

I bambini sono stati entusiasti, motivati, soprattutto interessati. Per loro è stata un’innovazione, una nuova conoscenza nel loro bagaglio culturale. La studentessa ha rigraziato il dirigente scolastico, dott.ssa Marcella Maria Petricca, per aver dato la possibilità di creare esperienze da futura docente durante il percorso universitario in questo Istituto, innovativo e molto aperto al cambiamento. Un ulteriore ringraziamento, infine, è stato rivolto tutte le docenti che l’hanno sostenuta e supportata, ma soprattutto la docente Margherita Paola di Lorenzo che è stata super disponibile e le ha permesso di svolgere questo piccolo desiderio.

Per commentare gli articoli abbonati a Sora24 oppure accedi, se sei già abbonato.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
ABBONATI A SORA24

Abbiamo aperto la porta che conduce al futuro, per continuare a offrire un’informazione libera e pluralista… la chiave è nelle tue mani!

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
11.732
Strage di cani in paese: monta la rabbia social
1
EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

945
SORA - L'IC 3 incontra il Vescovo Antonazzo
2
SCUOLE

SORA - L'IC 3 incontra il Vescovo Antonazzo

L'occasione è stata utile per una riflessione condivisa sulla necessità del lancio di un patto educativo globale.

637
SORA - IC 1: Anche prestigiosi risultati anch e per Rione Napoli e Arduino Carbone
3
SCUOLE

SORA - IC 1: Anche prestigiosi risultati anch e per "Rione Napoli" e "Arduino Carbone"

L'Istituto comprensivo 1 Sora, così per il secondo anno consecutivo, ottiene il CERTIFICATE OF EXCELLENCE IN CODING LITERACY per tutti gli ...

I più letti della settimana:
21.623
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
1
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

20.524
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
2
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

18.424
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
3
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.

12.145
Ci ha lasciato Giulio Tersigni
4
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giulio Tersigni

Era lo storico titolare della Pizzeria Toscana in Piazza Risorgimento.

11.627
Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario
5
NECROLOGI

Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario

Si è spento in ospedale a Sora.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Nuovo dirigente, non solo Polizia Locale: ecco di cosa si occuperà

Ridistribuzione dei carichi di lavoro per avere una macchina amministrativa più svelta.

POLITICA

SORA - Scuola Renzo Piano: demolito il mattatoio. Ex Tomassi, De Donatis conferma: «Si riparte in primavera»

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, fa il punto della situazione sul cantiere dove sorgerà il progetto curato dal ...

POLITICA

SORA - Nuova scala palazzo studi viale Simoncelli, presto i lavori

Roberto De Donatis spiega i dettagli del complesso intervento.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...