SORA – Farmacia Comunale: l’affondo di Luca Di Stefano

Le dichiarazioni del consigliere comunale della Lega.

«Abbiamo letto sulla stampa online le dichiarazioni del sindaco de Donatis in merito alle intenzioni della sua amministrazione nei riguardi della farmacia comunale di Sora.
Come consigliere comunale ho potuto verificare, leggendo i bilanci, che le condizioni economiche della Farmacia Comunale srl sono molto buone se non ottime! E’ una delle pochissime Farmacie Comunali con i conti in ordine. Il 2018 si chiude con un utile prima delle imposte di euro 95610 ed anche per il 2019 il trend è estremamente positivo, si parla di un aumento di fatturato del 10% già a metà anno e di un utile che supererà i 10000 euro.

La farmacia di per se svolge un ruolo sociale, non a caso gode di una normativa ad hoc per essere assegnata ai comuni. Se l’amministrazione de Donatis aveva a cuore l’utilità sociale della nostra farmacia perché non ha dato seguito alla stipula di convezioni con le associazioni del territorio, il centro anziani ed i dipendenti comunali che avrebbe permesso alle fasce più deboli uno sconto, sull’acquisto di alcuni farmaci? Oppure perchè una volta incamerati gli utili derivanti dall’attività economica non li spende per incrementare i servizi verso l’ Assesorato ai servizi sociali? Perchè il Sindaco allude alla concorrenza sleale che starebbe esercitando la “Sua” farmacia non ricorda che la società oltre agli utili paga una sorta di affitto all’ente comunale pari a euro 20000?

Rimaniamo basiti difronte le dichiarazioni che sono state rilasciate alla stampa.
Le intenzioni espresse sul futuro della farmacia sono devastanti il sindaco ha affermato che la proroga al rinnovo della convenzione è stata data al socio privato, sbaglia, in quanto la proroga che non vorrebbero più concedere è data alla società di cui il comune stesso è socio e proprietario al 51%, quindi ciò equivale a dire che la compagine maggioritaria della società non vuole rinnovare la concessione a se stessa provocando un danno solamente al socio di minoranza e alle casse pubbliche! A chi giova tutto questo?

Riportare la società in house, cioè con una gestione totalmente pubblica, significa portare una società che produce utili in un calderone che sicuramente comincerà a produrre passività. Il merito del socio privato è quello di amministrare con la dovizia di un padre di famiglia un bene che altrimenti sarebbe in perdita.

Il Consiglio Comunale il 28 di dicembre 2018 ha votato una delibera che dava mandato all’amministrazione di valutare la soluzione migliore per garantire la continuità del servizio a questa società, siamo arrivati dopo 10 mesi ancora ad un punto dove le intenzioni e di progetti per il futuro non sono chiari. Cosa ha fatto questa maggioranza per garantire l’esistenza di questo bene alla città? Il sindaco parla di alcuni pareri che sarebbero stati raccolti per capire meglio quale sia la via migliore da perseguire, dove sono questi pareri? Che dicono? Perchè non sono stati resi pubblici? Quanto sono costati? Avete fornito all’organo amministrativo della Farmacia Comunale SRl cioè il CDA tutte le informazioni per poter garantire una buona amministrazione?

Il Sindaco De Donatis non tiene conto che esiste una differenza tra il titolo per poter esercitare l’attività di farmacia comunale e la società Farmacia Comunale srl. Il titolo a disposizione del Comune di Sora la società a responsabilità limitate no! La compagine di maggioranza ha chiaro che per sostituire il socio privato o per mandarlo via occorre molta liquidità? Le casse comunali possono sopportare questo eventuale esborso? Noi pensiamo che non sia il caso di rischiare di provocare un danno alla collettività.

Per ultimo ma non per importanza c’è la questione dei lavoratori, cosa si sta valutando per garantire i loro posti di lavoro? Perché solo qualche giorno fa, mentre il sindaco ed il delegato alla farmacia mandavano deserta un’assemblea convocata per informare il consiglio sul futuro della società, un componente della Giunta diceva ad alcune lavoratrici della farmacia che il prossimo 31 si dicembre sarebbero rimaste senza lavoro? Tutto ciò è sconcertante.
La città non merita ciò! Questa amministrazione presieduta da De Donatis si sta rivelando inconsistente e irrispettosa del servizio dei suoi stessi lavoratori e dirigenti, abbiate il coraggio di ammettere che avete sbagliato e fate un passo in dietro lasciate amministrare la città a chi è più capace».

È quanto dichiara Luca Di Stefano, consigliere comunale della Lega.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
7.728
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

1.918
I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!
2
PROVINCIA

I gemelli Egidio e Paris compiono 100 anni. Altri 200 di questi giorni!

Con questo piccolo testo ci uniamo anche noi alla festa. Tantissimi auguri ai gemelli!

560
VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena
3
SPORT

VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena

Il 2020 pallavolistico del PalaCoccia si apre con ospiti d'onore, domani alle ore 18 a brillare sotto i riflettori dell'impianto verolano assieme alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ci sarà la Leo Shoes Modena della Presidentessa Pedrini, di coach Andrea Giani e dei vari Zaytsev, Rossini, Christenson, Mazzone, Anderson, Bednorz, e così via.

I più letti della settimana:
28.588
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

24.150
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

13.300
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.446
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

10.794
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".