1’ di lettura

SORA – Farmacia comunale sempre più al fianco dei cittadini: stipulata convenzione con centro anziani

De Donatis-Di Ruscio: «Questa convenzione esalta il modello pubblico da noi prescelto e conferma la bontà delle nostre intenzioni, ovvero creare un presidio comunale attento alle esigenze della popolazione».

La Farmacia Comunale sempre più al servizio dei cittadini. A poche settimane dalla sua riapertura, il Comune di Sora, tramite Ambiente e Salute SRL, suggella un importante convenzione con il Centro Anziani “Gnore Peppe”, per erogare sconti in favore dei suoi iscritti, rafforzando le peculiarità del modello pubblicistico implementato e la sua spiccata mission sociale.

In virtù di tale convenzione sono previsti sconti sui prodotti di libera vendita, ovvero i farmaci senza obbligo di prescrizione medica, prodotti parafarmaceutici, prodotti per la cosmesi e l’igiene, senza l’obbligo della prescrizione, in misura del 12% (dodici per cento). Inoltre, sarà possibile per coloro che si trovano nell’impossibilità di recarsi presso la Farmacia, per disabilità o gravi malattie, anche ricevere a domicilio i farmaci, previo contatto telefonico, richiedendo il servizio e comunicando i dati della ricetta medica (che potrà essere inviata anche via mail o via whatsapp) o del farmaco da banco di cui ha bisogno.

L’Assessore alle politiche sociali Veronica di Ruscio a margine della sottoscrizione ha dichiarato la sua soddisfazione “Un servizio innovativo che testimonia la sensibilità e la particolare attenzione dell’Amministrazione verso i bisogni degli anziani e delle fasce più fragili della popolazione nei confronti delle quali si vuole predisporre una articolata rete di protezione sociale e servizi sempre più mirati ed efficaci, come questa azione testimonia e ribadisce”.

Gli fa eco il Sindaco Roberto De Donatis che ha sottolineato come “Questa convenzione esalta il modello pubblico da noi prescelto e conferma la bontà delle nostre intenzioni, ovvero creare un presidio comunale attento alle esigenze della popolazione, capace di erogare sevizi di qualità e di fronteggiare gli emergenti e nuovi bisogni che la recente pandemia da covid-19 ha messo in luce. Un convenzione di grande impatto quella appena firmata fortemente voluta dall’Amministrazione per rendere la farmacia comunale il fulcro del benessere e della salute per l’intera cittadinanza ribaltando il paradigma della vendita dei farmaci ed aprendo la struttura a servizi ulteriori. Ciò avverrà spaziando dalla vendita di farmaci fino alla erogazione di nuovi servizi, con la predisposizione di capillari ed innovative iniziative di prevenzione e sostegno sociale in favore di specifici target. In futuro ci auspichiamo quindi di contribuire al rafforzamento del benessere del cittadino, un passaggio importante verso un modello innovativo che vede l’ente impegnato in prima fila”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.