1’ di lettura

SORA – Fase 2: Disciplina attività commerciali, l’ordinanza del Sindaco De Donatis

Il documento divulgato stamani dall'Ufficio Stampa del Comune.

In tutta Italia scatta oggi la “Fase 2” dell’emergenza Coronavirus, detta della “ripartenza”. A disciplinare questa seconda fase è il Dpcm 26 aprile 2020 che introduce diverse novità.

In attuazione delle disposizioni governative e dell’ordinanza della Regione Lazio “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019”, il Sindaco Roberto De Donatis ha disciplinato il settore delle attività commerciali.

Le misure, adottate con l’ordinanza n. 66 del 3/05/2020, saranno in vigore da oggi fino al 17 maggio 2020.

Gli orari di apertura e chiusura delle attività commerciali sono i seguenti:

  • esercizi di vicinato, alimentare e non alimentare (indicati nell’allegato 1 del DPCM 26/04/2020 e nelle ordinanze del Presidente della Regione Lazio), dalle 08.00 alle 20.00;
  • medie e grandi strutture di vendita, centri commerciali (attività consentite ex allegato 1 DPCM 26/04/2020) dalle ore 08.00 alle 21.30;
  • domenica e giorni festivi possibilità di apertura dalle ore 8.30 alle 13.30;
  • Attività di somministrazione per asporto di alimenti e bevande dalle ore 7.00 alle 21.30;
  • Attività di consegna a domicilio di alimenti e bevande dalle ore 7.00 alle ore 22.00;

Le attività commerciali dovranno garantire il distanziamento di almeno 1 metro all’interno e dall’esterno degli esercizi, l’uso da parte degli operatori e degli utenti di guanti e mascherine ed il divieto di assembramento. Nell’esercizio delle attività di asporto è raccomandata la sollecitazione delle ordinazioni telefoniche o in modalità telematica.

Fino al 17 maggio 2020 è prorogata, inoltre, la sospensione del mercato settimanale e delle attività di commercio su aree pubbliche ed in forma itinerante. L’ordinanza non si applica alle farmacie, alle parafarmacie, ai distributori automatici ed ai forni.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Alessandro Borghese 4 Ristoranti: saranno questi i partecipanti di Frosinone e provincia?

Il popolare chef e conduttore televisivo è stato "pizzicato" l'altro giorno nel capoluogo.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...