SORA – Forza Nuova replica a Sinistra Unita

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato emesso dall’Ufficio stampa Forza Nuova Sora.

«Come da articolo 8 della legge sulla stampa, costituisce nostro diritto di replica in merito ad un comunicato che nominava il nostro gruppo in modo esplicito.

Forza Nuova ci tiene a ringraziare tutti coloro i quali hanno voluto sostenerci nella mattinata del 25 settembre in piazza San Domenico di Sora. Diverse sono state le manifestazioni di supporto ricevute dal nostro gruppo e l’esito è stato molto positivo, per questo a breve verrà riproposto tale evento. Tuttavia ci teniamo a fare alcune precisazioni. Abbiamo letto quanto scritto e diffuso dal Gruppo Sinistra Unita Sora lo scorso sabato in merito al nostro gazebo del giorno seguente in Piazza San Domenico per sollevare il problema dell’immigrazione (ormai invasione) incontrollata.

Per chi non lo avesse letto i “sinistri” figuri invitavano il Sindaco a condannare questa protesta in quanto potrebbe alimentare “atteggiamenti di diffidenza anche nei cittadini meno ostili” (cit.). Fa sempre un certo effetto vedere come coloro che si fanno principali portavoci di “libertà” siano poi sempre i primi ad avere da ridire sulle manifestazioni di pensiero altrui. Come poteva la sinistra accettare un attacco alla “festa del rifugiato economico”, dove i rifugiati (o presunti tali) trovano accoglienza e chi li gestisce vincendo appalti (eh si, le persone diventano oggetto di appalto nel sistema che tanto difendono) trova lauta ricompensa? Una barzelletta che purtroppo non fa ridere in quanto reale. Hanno scritto che “i fondi destinati agli immigrati non sono sottratti alla povera gente”. La prima parte è sbagliata, perché i fondi sono destinati principalmente alle cooperative (si, le vincitrici degli appalti) e solo di riflesso (e in via residuale…..) agli immigrati, mentre è vero che non vengono sottratti alla povera gente: vengono sottratti alla gente italiana ed europea, persone sia ricche che povere, ai POPOLI. Miliardi di euro sottratti ai bilanci ed “investiti” nell’invasione di un Continente per l’interesse di pochi eletti, avallato dai poteri forti e da qualche buonista che proprio non arriva a cogliere l’inghippo o che fa finta di non capire (perché ha un tornaconto). Ed il problema della sicurezza? Figuriamoci se possono creare problemi le persone che arrivano dai più disparati territori e che spesso non hanno una precisa identità. Tutto normale, tutto sotto controllo!

Sono ormai lontani anni luce i tempi in cui la sinistra rappresentava il popolo e i lavoratori riuscendo a riempire le piazze. Qui a Sora ormai questo è rimasto, qualche comunicato fuori luogo e qualche rara (se non unica) apparizione in piazza, ovviamente sotto il periodo elettorale. Già, quelle piazze che da anni sono nostre e dei militanti del Movimento 5 Stelle, unici a fare politica in modo sano, con la costanza, l’organizzazione ed il contatto con la gente. Avete perso l’unica cosa che vi invidiavamo ed anzi, ve l’abbiamo rubata. C’è chi è condannato alla sconfitta dalla guerra e chi invece è condannato dalla Storia: voi siete i secondi. Avete perso. Avete perso la gente. Avete perso il contatto con la realtà. Avete perso di vista le priorità del Popolo. Avete perso un’occasione per rimanere nell’ombra anziché farvi scoprire all’angolo senza vie d’uscita.

Vogliamo comunque ringraziare il fantomatico gruppo “Sinistra Unita” per la pubblicità al nostro evento. Logica basilare vorrebbe l’uscita dei comunicati dopo e non prima dell’evento oggetto di attacco. Grazie e buon (eterno) riposo!»

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 18 Febbraio 2020.

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.

EXTRA

Sequestrato in Ciociaria il pericoloso e potente allucinogeno che spinge al suicidio

In una villa i Carabinieri hanno trovato diverse capsule di “ayahuasca” e “mambe’”. È la seconda volta che accade in Italia.