5 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 266 VOLTE

SORA – “Giornata Internazionale dei diritti delle persone con disabilità”

Come stabilito dal “Programma di azione mondiale per le persone disabili” adottato nel 1982 dall’Assemblea generale dell’ONU, lunedì 3 dicembre, si parlerà di diritti dei disabili e a questo appuntamento, certo, non poteva mancare l’AIPES, realtà che dal  1997 attua politiche comuni di gestione dei servizi sociali. In particolare l’Ente, ha in programma un appuntamento religioso,la Santa Messaalle 14.30, presso il Centro Pastorale S. Luca in via Conte Canofari, a cui seguirà, intorno alle 16, una conferenza stampa nella quale si parlerà di dignità, diritti e benessere delle persone disabili: concetti importanti in nome dei quali, nell’ambito del premio distrettuale aziendABILE., verranno consegnate due targhe ad aziende del territorio che hanno manifestato particolare sensibilità in merito. Sono state invitate all’incontro diverse associazioni del territorio: Unitalsi, Caritas, Diapsigra, Afas, Agendi e i disabili dei centri diurni di Sora, Arpino e Alvito; invitati, tra gli altri, sindaci dei 27 comuni del distretto C, il direttore della Asl, distretto C Eleuterio D’Ambrosio, il direttore generale della Asl f.f. dott. Mauro Vicano, il Prefetto di Frosinone Eugenio Soldà.

Sempre in questa occasione verrà presentato il percorso formativo “Impatto della Spending Review sulle politiche sociali”, una maratona di 5 giornate, nata in collaborazione con l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Lazio, on. Aldo Forte, che partirà il 6 dicembre e si concluderà il 21.  “Il percorso formativo, per il quale è stata richiesto l’accreditamento ECM per gli Assistenti Sociali – dichiara il Presidente  dell’Aipes Maurizio Ottaviani – è volto alla realizzazione di percorsi formativi mirati alla creazione di un linguaggio comune e condiviso che offre un confronto tra professionisti del settore. Una sinergia di rete, un’azione di squadra in cui responsabilità, risorse, strumenti e competenze sono considerati occasioni ideali per progettare e costruire risposte adeguate”.  Per le informazioni e le iscrizioni al corso, che fornirà crediti formativi per gli assistenti sociali, contattare lo 0776/824809 o il sito dell’aipes www.aipes.it. Il corso (max 60 iscrizioni) è rivolto ad Assistenti Sociali, Psicologi, Medici, Educatori, Operatori delle Forze dell’Ordine; le disdette andranno comunicate entro 5 giorni dall’inizio del corso. I corsi si terranno presso il Centro Didattico Scuola Einaudi  “La Querciadel Baronio” sito in Sora (Fr) via Valleradice, 7.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu