1’ di lettura

SCUOLA

Sora – Giornate FAI: studentesse del “Coreutico” protagoniste con “Abstract Nature”

Emozionante performance nell'auditorium comunale "Vittorio De Sica".

I vicoli di Sora trasformati, come d’incanto, dalla preziosa presenza dei giovani studenti del Polo liceale “V. Simoncelli”. Il progetto “FAI”, oramai parte integrante dell’offerta formativa del Polo, ha coinvolto il nuovo indirizzo Coreutico in una presenza ideata dalle docenti di indirizzo: Serena Soave e Valentina Iaia, insegnanti di tecnica della danza classica e tecnica della danza contemporanea.

Nell’auditorium comunale “Vittorio De Sica” , le giovanissime allieve si sono esibite nella performance “Abstract Nature”. I costumi sono stati realizzati grazie al prezioso supporto tecnico del docente Michelangelo De Nes. La musica è stata ideata ed arrangiata dal M° Fabio Gemmiti, il quale, durante la performance, ha condiviso anche un dialogo costante con le danzatrici.

Nella magia dei passi e delle note, il messaggio: la danza attraversa, come la natura, momenti di trasformazione, dal linguaggio comunicativo di linee e forme spaziali della danza classica, ai movimenti liberi e dinamici della danza contemporanea. La natura, raffigurata con la trasposizione astratta dei quattro elementi (acqua, aria, terra e fuoco) ha donato colore ed intensità ai costumi indossati dalle studentesse del 1° anno de Liceo Coreutico “ V. Simoncelli” di Sora, indirizzo scolastico caparbiamente sostenuto dal Dirigente scolastico prof.ssa Clelia Giona.

«La novità di quest’anno – ha sottolineato la docente referente – il coinvolgimento nel programma delle scuole medie, dimostrano, ancora una volta, che la danza è strumento formativo, comune a scuole di ogni ordine e grado».