3 anni fa redazione@sora24.it
LETTO 7.880 VOLTE

Sora: giovane donna si appende al parabrezza di un bus per protesta

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della città volsca

Nel pomeriggio di ieri in Sora i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia denunciavano una 34enne per aver impedito ad un autobus Cotral di proseguire la propria corsa. La donna, che pretendeva di salire sull’autobus in un posto giudicato dall’autista pericoloso, poiché privo di fermata, inscenava una protesta arrampicandosi sul parabrezza ed impedendo la marcia del mezzo. L’intervento dei militari permetteva il regolare ripristino del servizio che accusava un ritardo di circa 60 minuti.

Nella mattinata odierna in Sora i militari dell’Aliquota Radiomobile, denunciavano in stato liberta un giovane di nazionalità rumena, residente nel casertano, poiché al momento del controllo risultava gravato da provvedimento di divieto di ritorno nel comune di Sora, per la durata di anni tre, emesso nel 2013 dalla Questura di Frosinone.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu