36" di lettura

CRONACA

Sora: giovane salvato dai Carabinieri. Voleva lanciarsi dal ponte dopo una delusione d’amore

I militari, con calma e sangue freddo, sono riusciti a dissuaderlo dal compiere l'insano gesto.

Salvataggio provvidenziale dei Carabinieri di Sora, che sono riusciti a evitare quella che poteva essere una tragedia. Un giovane di circa 27 anni, forse a causa di una delusione d’amore, voleva lanciarsi dal Ponte di Napoli. L’episodio risale a ieri e diverse persone hanno assistito alla scena.

L’arrivo dei militari subito dopo l’allarme ha evitato il peggio. Gli uomini dell’Arma sono riusciti a dissuaderlo, riportandolo alla ragione. Qualora il giovane fosse riuscito a lanciarsi, viste anche le condizioni del fiume, quasi completamente in secca, avrebbe riportato lesioni gravi, per non dire irreversibili.