SORA – Giuseppe Ciraudo lascia il PD e passa con Italia Viva

«Il Partito Democratico non mi convince più, si è perso tra mille litigi, liturgie e correnti»

Anche a Sora porte girevoli tra il Pd ed Italia Viva. Giuseppe Ciraudo, esponente del circolo di Sora e membro della Direzione Provinciale del Partito Democratico di Frosinone, passa con il nuovo partito di Matteo Renzi.

«Al passato dico grazie, al futuro dico si. Ho creduto nel PD ci spiega Ciraudo e non rinnego nulla del mio percorso, anzi provo un profondo senso di gratitudine verso i tanti compagni di viaggio con cui ho condiviso anni di bellissima militanza. Ma oggi il Partito Democratico non mi convince più si è perso tra mille litigi, liturgie e correnti. Mi sono sempre sforzato di svolgere la mia attività politica con impegno e senso di responsabilità cercando, per quanto mi è stato possibile, di contribuire alla crescita del partito e della comunità. Questo è lo spirito che voglio continuare a mantenere, un atteggiamento costruttivo e di piena disponibilità, lontano dalle polemiche e dalle facili strumentalizzazioni. La mia, continua Ciraudo è stata una scelta ben ponderata, aderisco al nuovo progetto con serenità convinzione ed in coerenza con le mie idee, cosciente che sarà dura e che ci sarà tanto da lavorare. Italia Viva è un progetto che valeva la pena costruire e seguire, è una sorta di evoluzione che guarda al futuro e punta ad un modo diverso di fare politica mettendo le persone in grado di valorizzare le proprie competenze. Sarà un laboratorio di produzione di soluzioni per il presente ed il futuro della nostra società. Desidero fare un elogio particolare a Valentina Calcagni che con grande tenacia ha sempre portato avanti le sue idee e creduto sin da subito a questo progetto. Con lei sto già lavorando nel creare anche a Sora un gruppo forte, pronto a mettersi subito al servizio della comunità per affrontare tutte le problematiche presenti nel territorio. Ora si apre una fase nuova, ho deciso di dimettermi da consigliere del circolo Pd cittadino e dalla Direzione Provinciale e di accettare la sfida lanciata con il nuovo progetto politico di Italia Viva, al fianco di Matteo Renzi. Concludo ringraziando quanti, in questi anni, mi hanno accompagnato in questa avventura, a quanti hanno sostenuto le mie scelte, non acriticamente, bensì condividendone i contenuti ed i ragionamenti».

SPONSOR

Grandi opportunità su elettrodomestici e TV selezionati dagli esperti.

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.