SORA – Grande successo per il Comprensivo 3° in scena con “TEATRO IN CORSO… C”

Grande successo all'Auditorium "Cesare Baronio" per il saggio organizzato e diretto dalle professoresse Rosaria Bedani e Daniela Tote. Ad esibirsi sono stati gli alunni della classe seconda e terza media.

Domenica 15 dicembre, presso l’Auditorium “Cesare Baronio” di Sora, la scuola media dell’IC 3 di Sora, guidato dal dirigente Marcella Petricca, ha portato in scena “TEATRO IN CORSO… C”, uno spettacolo composto da 2 atti unici molto divertenti e coinvolgenti: “Visita di condoglianze” dell’autore Achille Campanile e “Arsenico e vecchi merletti”, rivisitazione teatrale del famoso film di Frank Capra.

Ad esibirsi sono stati gli alunni della classe seconda e terza media, che avevano iniziato a lavorare a questi testi teatrali già dallo scorso anno, quando, come spiegano le docenti, registe ed organizzatrici del saggio, le professoresse Rosaria Bedani e Daniela Tote, dopo essersi avvicinati ai testi umoristici, si erano innamorati del genere e avevano espressamente chiesto di poterlo approfondire a livello teatrale.

Detto fatto, gli alunni dell’attuale terza si sono dedicati al testo di Campanile, mentre quelli della seconda hanno scoperto l’opera che, a livello cinematografico, sancì il successo di un grande attore come Cary Grant. Pur avendo lo humour come denominatore comune, i due atti, nella messa in scena, sono risultati profondamente diversi ma ugualmente piacevoli ed entusiasticamente apprezzati dal pubblico.

In “Visita di condoglianze”, i giovani attori hanno egregiamente rispettato l’umorismo nero e a tratti assurdo dell’autore, in un testo giocato su un continuo scambio verbale fondato su un equivoco di base, che vede venire alla luce le ipocrisie, a tratti esilaranti, dei vari personaggi. Questi sono stati tutti resi con accurata efficacia espressiva e grande rispetto dei tempi comici, soprattutto nei momenti grotteschi o paradossali la cui resa è stata palesemente studiata a tavolino dalla regia, in un accorto equilibrio di pause, silenzi e battute.

PIù scoppiettante e veloce, nel suo susseguirsi di personaggi e gag, il secondo atto, “Arsenico e vecchi merletti”, in cui i giovanissimi allievi hanno tenuto il passo di un copione non facile che, già dopo pochi minuti, travolge lo spettatore in un tourbillon recitativo dall’alto tasso di comicità. Merito maggiore della regia e dei giovanissimi attori, in entrambi i lavori, è stato quello di alternare con naturalezza comicità di carattere e comicità di situazione, in un tale sapiente equilibrio da far passare in secondo piano la giovanissima età degli interpreti che, anzi, si profila come valore aggiunto della performance. Ma un particolare ringraziamento va alla spumeggiante professoressa Bedani.

Raffaele Sciarretta – Sora24

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Disposizioni emergenza Coronavirus: un'altra quarantina di multe dei Carabinieri di Frosinone e provincia

Alatri, Ceccano, Pofi, Ripi, Castro dei Volsci, Pontecorvo, Anagni, Piglio, Sgurgola, Ferentino: l'elenco dei sanzionati si allunga ancora di più ...

CRONACA

Ci ha lasciato Domenico Ferrari

Si è spento ieri presso la propria abitazione al Carpine.

CORONAVIRUS

ROMA - Emergenza Coronavirus: pendolari accalcati a Termini per rilevamento temperatura

Ecco come si presentava lo scalo capitolino stamane alle sette e un quarto.

CORONAVIRUS

Coronavirus, la situazione a Sora: per il quarto giorno consecutivo zero contagi

I casi restano 34. In arrivo buone notizie anche sul fronte dei guariti.

CORONAVIRUS

ROMA - Altri ricoverati in meno allo Spallanzani. Il bollettino di oggi

Di seguito il consueto bollettino sull'emergenza Coronavirus divulgato dall'Istituto Nazionale Malattie Infettive situato sulla Portuense. «I pazienti COVID 19 positivi sono ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: in arrivo al Bambino Gesù un altro paziente da Frosinone

8 bambini ricoverati e 5 mamme sono in condizioni stabili.

CORONAVIRUS

Coronavirus: imprenditore arrestato dalla Finanza per "turbativa d'asta"

L'operazione è scattata dopo una serie di anomalie riscontrate nell’ambito della procedura di una gara, del valore complessivo di oltre 253 ...

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: IRIS non abbandona i pazienti oncologici. L'iniziativa

La situazione sanitaria non deve far scivolare in secondo piano tantissimi pazienti affetti da altre patologie, come ad esempio quelli ...

CORONAVIRUS

SORA - Emergenza Coronavirus: stop a prenotazione mascherine. Partita la distribuzione

L'annuncio del Comune. I dispositivi sono stati donati dalla Protezione Civile Regionale.

POLITICA

SORA - Dalla Provincia quattro milioni e mezzo di euro per l'adeguamento sismico del Liceo "Gioberti"

La concessione del finanziamento è stata resa nota dalla Direzione regionale Infrastrutture e Mobilità.

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: quadro devastante per l'economia e per l'occupazione. L'analisi dei dati

Settore edile: a Frosinone e provincia sono 380 sono state le imprese che hanno fatto domanda di cassa integrazione per 2300 lavoratori.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 163 nuovi positivi, trend in risalita

Proseguono i controlli a tappeto nelle case di cura e le RSA su tutto il territorio con report che vengono ...

CORONAVIRUS

ISOLA DEL LIRI - Emergenza Coronavirus: una lettera dal Comune per tutti i bambini della città

«È un momento difficile per voi bambini, che in questo momento non potete dedicarvi alle vostre attività preferite: niente scuola, niente ...

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: Sora, la "potenza di una comunità inclusiva"

La Domenica delle Palme ha visto collaborare tantissime realtà del territorio, ognuna nel proprio ruolo. Il breve racconto di una ...

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: i Carabinieri portano colombe e uova pasquali a bambini e anziani

Un piccolo gesto di augurio ed un sorriso da parte dell’Arma nei confronti di soggetti più sensibili e vulnerabili.