SORA – Grande successo per la XV edizione della Fiera del Libro organizzata dal 1° Comprensivo

Questa mattina (ieri ndr) si è conclusa la XV edizione della FIERA DEL LIBRO ORGANIZZATA DAL PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di Sora sul tema”Camminiamo insieme nella diversità”.Tre giorni dal 19 al 21 maggio veramente intensi, pieni di attività di vario genere a partire dall’anteprima teatrale curata dall’esperto Ivano Capocciama il giorno prima dell’inaugurazione con lo spettacolo “PETER PAN” con i bambini d IV elementare. La fiera è iniziata con l’inaugurazione dei murales realizzati dai bambini della classe III c scuola primaria in collaborazione con il liceo artistico. La vera cerimonia inaugurale si è svolta in un bagno di folla a partire dalle ore 17 del 19 maggio con l’esibizione dei piccoli e grandi sbandieratori a cui è seguito l’Inno di Mameli eseguito dall’orchestra della “Rosati” che ha poi suonato anche altri pezzi in continuità con gli alunni di V elementare .

C’è stato poi il taglio del nastro e gli interventi del Dirigente Scolastico Bernardo Maria Giovannone e del Sindaco Ernesto Tersigni .Sono poi scesi in campo i bambini della scuola dell’infanzia di Rione Napoli che hanno cantato ” Tante note diverse, un’unica melodia”. A seguire il coro dei bambini della prima elementare con “Coro arcobaleno” .Hanno chiuso la prima giornata le ragazze Pon Pon e il gruppo folk formato da bambini ed adulti. La seconda giornata ha visto la scuola dell’infanzia con i suoi bambini impegnata in bellissime e dolcissime letture animate sia a Rione Napoli che all’Arduino Carbone. Le terze medie inoltre hanno partecipato ad una commovente commemorazione di Luca Polsinelli presso la caserma Simoni. Nei tre plessi erano state allestite, inoltre , mostre di elaborati artistici espressivi curate con grande professionalità dagli insegnanti.

Nel pomeriggio vi è stato l’incontro per le classi I e II medie con l’autrice di “Cattive” L.Bernardi, la proiezione del video “La rappresentazione della notte nella storia dell’arte” con le classi I e III medie e una sintesi dello spettacolo Peter Pan .Sono seguiti poi gli interventi della prof .ssa Marina Geat dell’Università Roma Tre e della dott.ssa Viviane Devrieseredi Bordaux.IL terzo giorno ha visti impegnati i bambini della classe III C della scuola primaria nella lettura animata “Il Mondo è …un viaggio” e quelli della I B nella rappresentazione teatrale “Re ….33 il gusto di un regno giusto” . E’ stato un grande successo.

Un ringraziamento sentito alle due referenti della fiera Rosanna Conti ed Ersilia Di Stefano, alle due collaboratrici del Dirigente Anna Maria Baldassarre e Maria Gabriella Lucarelli e alla coordinatrice di Rione Napoli Rita Bonomo. Un apprezzamento rispettoso a tutti i docenti che hanno collaborato alla riuscita dell’evento. Sentimenti di affetto per i collaboratori scolastici e di riconoscenza per tutti i genitori che hanno collaborato con la scuola e hanno permesso che tutto si concludesse per il meglio. Grazie inoltre al Dsga, all’apparato amministrativo e al comune di Sora. Un sincero e grandissimo abbraccio a tutti i bambini e i ragazzi dell’istituto che ci hanno regalato in questi tre giorni di eventi culturali meravigliose emozioni.

Il Dirigente Scolastico
Prof Bernardo Maria Giovannone

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Disposizioni emergenza COVID-19: nuova valanga di multe dei Carabinieri

Ancora troppa gente in giro, ancora una valanga di multe. Questa volta sono stati sanzionati cittadini di: Amaseno, Anagni, Morolo, ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: 18 nuovi casi in provincia di Frosinone

Nella giornata di oggi i nuovi "positivi" sono tornati a salire dopo il calo di ieri. 145 persone hanno concluso positivamente ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 181 nuovi casi, 12 guariti e 10 deceduti

La ripartizione territoriale dei dati. Età dei deceduti compresa tra 46 e 84 anni.

CORONAVIRUS

Ci ha lasciato Innocenzo Lagonigro

Si è spento presso la propria abitazione in via Cocorbito.