2’ di lettura

EVENTI E CULTURA

SORA – I progetti della nona missione in Burundi. Come contribuire con una donazione

Carissimi amici, ripartiamo di nuovo, per il nono anno si torna in Burundi, a Rutana.

Ormai abbiamo tutti una famiglia africana a cui abbiamo donato inconsapevolmente qualcosa che ci apparteneva. Un computer al Liceo, un letto in ospedale, l’ecografo alle mamme gravide, un tetto a una famiglia, la fisioterapia e il sostegno farmaceutico ai bambini con handicap, addirittura la libertà a qualche detenuto.

Quest’anno, oltre a mantenere i servizi sanitari e medici, vorremmo iniziare un’azione più sociale con un indirizzo sulla qualità della vita e del lavoro, entrambi con particolare attenzione verso le donne:

PROGETTO RICICLO PLASTICA E VETRO

Vorremmo costituire una Cooperativa di Donne che diano inizio alla raccolta di plastica e vetro, che rivenduta possa sostenere economicamente la propria famiglia ed essere il vero inizio del riciclo dei rifiuti in Burundi, dove a tutt’oggi non esiste alcuna forma di raccolta differenziata. Prevediamo per l’inizio dell’attività un costo fra i 5.000 ed i 7.000 euro.

PROGETTO AVOCADO/CAFFE’

Vista la disponibilità di terreno diocesano presente nei pressi di Rutana dovremmo riuscire a piantumare alberi di avocado e arbusti di caffè.

Tali progetti, molto ambiziosi, ancora in fase di elaborazione e definizione dovrebbero essere sostenuti da alcune ditte specializzate italiane e del nostro territorio, che sono state contattate per una loro fattiva collaborazione.

PROGETTO UN TETTO SICURO

La Caritas della Diocesi di Rutana ci ha chiesto, inoltre, un intervento mirato su case che non hanno tetto. Infatti, nelle campagne le abitazioni (una camera dove si svolge tutta l’attività familiare) hanno dei tetti in paglia che non reggono la pioggia e spesso si bruciano, perché si cucina e ci si riscalda con il kerosene. Realizzare tetti in lamiera da una maggiore sicurezza e stabilità alla casa stessa e per un tetto sono necessari 20/25 lastre di alluminio del costo totale di circa 300 euro. Il nostro impegno è poter garantire almeno 10 tetti dal costo complessivo di circa 3.000 euro.

PROGETTO SCUOLA

Ultimo, ma non meno importante impegno sono l’acquisto di altri 20 banchi per la scuola, che dovrebbe iniziare l’attività entro l’anno. Anche in questo caso l’impegno economico dovrebbe essere di circa 1.500 euro.

Come vedete le incombenze organizzative ed economiche restano molte, ma anche quest’anno con l’aiuto della Provvidenza sorretta dalla Vostra bontà saremo sicuri di poter mantenere fede a tutte le aspettative che ci hanno prospettato i nostri amici della Diocesi di Rutana.

Per poter dare un contributo alla nostra azione di collaborazione missionaria:
Coordinate Bancarie: ASSOCIAZIONE AMICI DEGLI SCOUTS
BANCO DI CREDITO COOPERATIVO – Sora
IBAN: IT27Y0832774600000000000531
Causale: Missione Burundi 2022
OTTICA BARONE: Sandro Barone per donazioni dirette

Maggiori informazioni possono essere richieste:
Augusto Vinciguerra: 339/8285020 agoscout1@virgilio.it
Sandro Barone: 393 3880716 otticabarone@yahoo.it

Parteciperanno alla missione in Rutana:
Don Pasqualino Porretta, Cristina Donfrancesco (medico ginecologa), Augusto Vinciguerra, Rocco De Ciantis, Alessandro Pio Banone, Rocco Spalvieri.