SORA – IC3: viaggi d’istruzione ai tempi del Coronavirus

In occasione del cinquecentesimo anniversario dalla morte del famoso Raffaello alcune classi dell’Istituto hanno partecipato al viaggio on line ad Urbino aderendo alla proposta dell’associazione Cody Trip.

Nemmeno Covid-19 riesce a fermare le iniziative dell’Istituto Comprensivo Sora 3 che, con giovialità, intraprendenza e tanta tanta fantasia, è riuscito ad organizzare il tanto atteso viaggio d’istruzione. In occasione del cinquecentesimo anniversario dalla morte del famoso Raffaello alcune classi dell’Istituto hanno partecipato al viaggio on line ad Urbino aderendo alla proposta dell’associazione Cody Trip.

Il giorno 26 maggio alle ore 10:00 è iniziata l’avventura con tanto di viaggio virtuale in pullman allietato da canzoncine goliardiche ed esecuzione di pezzi strumentali. Dopo l’incontro, a Borgo Mercatale, con la guida Alessandro Bogliolo si sono succedute varie attività: giochi di coding interattivi, caccia al tesoro, visita della città e del palazzo Ducale sempre con riferimenti al maestro Raffaello e, per concludere, il tanto atteso pigiama party in uno degli alberghi più prestigiosi della città con storia della buonanotte.

Che dire: entusiasmo, curiosità, sfide ed apprendimento giocoso hanno caratterizzato questa giornata virtuale coinvolgendo attivamente sia gli alunni che le docenti accompagnatrici. Un ringraziamento particolare alla Dott.ssa Marcella Maria Petricca, Dirigente dell’Istituto, per aver permesso ed incoraggiato tale iniziativa che dimostra come gli strumenti telematici, se ben usati, possano essere validi sostegni all’azione didattico-educativa.

SPORT

La Nazionale Italiana di Tiro al piattello in partenza per il Campionato del Mondo 2020

Gli azzurri, specializzati in Fossa Universale, saranno ovviamente guidati dal CT sorano, Sandro Polsinelli.