SORA – Il 18 Aprile riapre il reparto SPDC dell’Ospedale SS. Trinità

La sezione dedicata ai servizi di prevenzione diagnosi e cura era chiusa dallo scorso Luglio per lavori.

«Sono felice di potervi comunicare la prossima riapertura del reparto SPDC (servizi di prevenzione diagnosi e cura) dell’ospedale Santissima Trinità di Sora, prevista per il 18 aprile. Lunedì prossimo, 8 aprile, il Dipartimento Salute Mentale della ASL di Frosinone provvederà ad inviare le lettere al personale medico ed infermieristico per la ripresa del servizio nel reparto che è stato completamente ristrutturato e messo a norma di legge.

Vi ricordo che esso è stato chiuso, per poter essere ristrutturato, all’inizio di luglio dell’anno scorso, nel corso di questi mesi ho seguito costantemente di persona il procedere dei lavori. Nei giorni a seguire sarà concordata con l’assessore della Sanità della regione Lazio, Dr. Alessio D’Amato, una visita dell’ospedale di Sora e per l’occasione si inaugureranno i nuovi locali.

Inoltre l’Assessore si è reso disponibile a visitare l’intero ospedale per avere contezza delle criticità che lo riguardano. Nei programmi dell’Asl di Frosinone c’è inoltre la possibilità di aggiungere, all’interno del nuovo reparto SPDC di Sora, due posti letto per pazienti affetti da disturbi alimentari. Se tale evenienza si dovesse realizzare il Santissima Trinità di Sora potrebbe diventare la prima e, per ora, unica struttura del genere in tutta la regione Lazio. Per l’occasione si ringraziano l’assessore Dr. D’Amato, la dirigenza Asl, gli operatori sanitari e tutti coloro che si sono adoperati affinché tale importante servizio per l’utenza provinciale riprendesse a funzionare». È quanto dichiara il consigliere regionale .

SPONSOR

L'apertura fino alle 22 del supermercato situato a San Giuliano è già attiva.

SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.