55" di lettura

SORA – Il commento di Mollicone sull’aggressione in centro

Le dichiarazioni dell'esponente di Fratelli d'Italia.

Riceviamo e pubblichiamo – «Continuano gli episodi violenti che hanno come protagonisti gli immigrati ospiti dei centri di accoglienza. Poco dopo le 22 di lunedì 12 agosto, infatti, una violenta rissa è scoppiata in Piazza Santa Restituita, a Sora, tra persone di nazionalità straniera e che ha visto necessario l’intervento delle forze dell’ordine e dell’autoambulanza. Dura la presa di posizione di Roberto Mollicone (Fdi) che a riguardo dichiara:  “Un altro episodio violento che ha come protagonisti gli extracomunitari dei centri di accoglienza. Non è la prima volta che ci troviamo a dover denunciare episodi simili, e non è la prima volta che diciamo che le attività gestite da stranieri stanno diventando un luogo di ritrovo per chi in continuazione turba la serenità dei cittadini. Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da numerosi cittadini preoccupati da quanto accade davanti a queste attività, che giornalmente fanno registrare episodi come questo. Era già successo durante lo svolgimento dello street food, poi qualche giorno dopo ed ora l’ ennesima rissa sempre tra persone di nazionalità straniera, e sempre negli stessi posti . A Sora il problema sicurezza dovuto all’immigrazione c’è ed è inutile negarlo“».

Amazon Prime

Con Amazon Prime, ricevi spedizioni illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.

Samsung Crystal Clean

E' ora di cambiare la tua lavatrice! Samsung Crystal Clean è scontata al 46%

Lavare è semplice e conveniente grazie alla lavatrice Samsung Crystal Clean in offerta con il Black Friday.

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.