27" di lettura

SORA – Il Liri inaugura l’anno “in grigio”

Fortunatamente si è trattato solo di detriti, forse provocati da una piccola frana.

Ieri pomeriggio lo strano colore del Liri aveva fatto pensare ad un’altra azione inquinante da parte di ignoti. Fortunatamente, invece, si è trattato si una piccola frana rocciosa, verificatasi probabilmente nel lungo tragitto che il fiume compie da Cappadocia (AQ), il comune in cui nasce, fino a Sora, scorrendo lungo tutta la Valle di Roveto. Nessun allarme, dunque. Meglio così.