9 mesi fa redazione@sora24.it
LETTO 888 VOLTE

SORA – Importante convegno promosso dal Comune di Sora, n.8 crediti per Avvocati e Ingegneri

L’iniziativa, promossa e organizzata dal Comune di Sora, ha quale fine l’approfondimento, sia tecnico che giuridico, dell’istituto della finanza di progetto revisionato dal nuovo Codice dei contratti pubblici.

Si terrà il prossimo 24 marzo, nella Sala Consiliare del Comune di Sora, un importante Convegno di Studi Amministrativi che vedrà la partecipazione di molti illustri Relatori e si svilupperà lungo tutta la giornata. Il tema oggetto di discussione e confronto sarà “La finanza di progetto per lo sviluppo dell’economia locale”.

L’iniziativa, promossa e organizzata dal Comune di Sora, ha quale fine l’approfondimento, sia tecnico che giuridico, dell’istituto della finanza di progetto revisionato dal nuovo Codice dei contratti pubblici (d. lgs. n. 50 del 2016), quale soluzione per la realizzazione di opere pubbliche nel quadro di una pregnante visione collaborativa pubblico-privato.
La scelta di approfondire l’indicato argomento scaturisce dalla circostanza che i Comuni ad oggi non possono far leva su significative risorse finanziarie per lo sviluppo di ulteriori attività (oltre a quelle di ordinaria amministrazione) con la conseguente limitazione di qualsivoglia forma di progettualità.

Nel corso dei lavori, particolare attenzione sarà riservata alle effettive necessità infrastrutturali del territorio del Comune di Sora e degli altri comuni della Valle del Liri. Lungo la giornata di studi interverranno nella qualità di Relatori:

  • il Prof. Avv. Giuseppe Morbidelli, Professore Ordinario di Diritto Amministrativo presso la “Sapienza” – Università di Roma e Presidente della Cassa di Risparmio di Firenze;
  • il Pres. Cesare Lamberti, Presidente Emerito del Tar Umbria – Perugia, Consigliere di Stato;
  • l’Avv. Antonio Nicodemo, Dottore di ricerca in Diritto Pubblico presso la “Sapienza” – Università di Roma e Docente di Diritto Amministrativo e Processuale Amministrativo presso la Scuola di Specializzazione della Luiss G. Carli di Roma;
  • il Prof. Avv. Gianluca Maria Esposito, Professore Ordinario di Diritto Amministrativo presso l’Università di Salerno e Direttore Scientifico della prima Scuola Nazionale per l’Anticorruzione e gli appalti nella Pubblica Amministrazione, già D. G. del Ministero dello Sviluppo Economico e Capo Dipartimento del Ministero delle Politiche Agricole;
  • il Prof. Avv. Aristide Police, Professore Ordinario di Diritto Amministrativo presso l’Università degli studi di Tor Vergata, Roma, già Presidente di Alitalia;
  • il Prof. Avv. Stefano Salvatore Scoca, abilitato alle funzioni di Professore Ordinario di Diritto Amministrativo. Professore presso l’Università della Calabria;
  • l’Avv. Vincenzo Davide Greco, Dottorando di ricerca in Diritto Amministrativo presso l’Università degli studi Roma Tre;
  • l’Ing. Mauro Renato Longo, Esperto in materia di public procurement;
  • il Prof. Ing. Fabio Russo, Professore Straordinario presso la Facoltà di Ingegneria presso la “Sapienza” – Università di Roma;
  • l’Ing. Alfredo Delfi, Presidente della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Frosinone.

Nel corso della Giornata di Studi, porteranno il loro saluto istituzionale:

  • l’Ing. Alessandro Mirabella – Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Ingegneri;
  • l’Avv. Antonio Capparelli – Direttore Generale dell’Università degli studi di Cassino;
  • l’Avv. Giuseppe Di Mascio – Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cassino;
  • l’Avv. Carlo Marsella – Presidente dell’Associazione Giuristi Marco Tullio Cicerone;
  • il Dott. Michele Giannattasio, Direttore della FICEI;
  • il Dott. Gaetano La Rocca, Presidente di ANCE Giovani Frosinone.

L’iniziativa è stata accreditata ed è patrocinata dall’Università degli Studi di Cassino oltre che dall’Ordine degli Avvocati di Cassino, dall’Ordine degli Architetti e degli Ingegneri di Frosinone, dalla FICEI – Federazione Italiana Consorzi Enti Industrializzazione, dall’Associazione Giuristi Marco Tullio Cicerone e dell’ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili) Giovani – Frosinone. La partecipazione consentirà agli Avvocati ed agli Ingegneri iscritti nei rispettivi Albi il conseguimento di n. 8 crediti formativi.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu