Sora: in 300 per un concerto distante 400 scalini. L’applauso più grande è per loro!

Ieri sera circa 300 persone di tutte le età hanno “affrontato” gli oltre 400 scalini che separano Sora dal Santuario Madonna delle Grazie, per assistere a un concerto all’aperto, al tramonto, senza sedie. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato, eppure è successo! Si temeva un numero esiguo di presenti, inutile negarlo, ma solo per la location difficile da raggiungere in quanto musicisti e attori che si esibivano, tutti di casa nostra e dotati di curricula indiscutibili, valevano ampiamente la fatica.

Ci si domandava stupidamente: verranno i sorani fin quassù per ascoltare musica? Il solito luogo comune che è diventato il nostro incubo peggiore, secondo cui queste cose possono funzionare solo al nord, perché il nord è un altro mondo, perché al nord sanno cosa vuol dire fare cultura in modo originale e bla bla bla, stava per avere la meglio. Invece i sorani (e non solo) per l’ennesima volta ci hanno smentito, dimostrando non solo la propria fame di iniziative culturali e possibilmente nuove, ma anche e soprattutto di condivisione, com’è stato giustamente sottolineato più volte durante il concerto.

Non c’erano effetti speciali ieri sera alla Madonna delle Grazie, c’erano “solo” la musica e la recitazione, stop. E il pubblico presente ha accettato volentieri l’invito più scomodo di sempre pur di non perdersi la serata. È rimasto seduto per terra (o in piedi) quasi tre ore, calcolando anche l’attesa prima dell’inizio del concerto, seguendo in modo impeccabile tutti i brani eseguiti sotto le stelle: insomma, è stato il vero protagonista della serata! Per questo motivo nel testo che state leggendo non ci sono i nomi di chi ha suonato, recitato o cantato. Ieri sera trecento persone hanno firmato la prima pagina di un nuovo libro chiamato Sora. È stata davvero una bellissima serata, assolutamente da riproporre nel 2017!

13702447_10208637063637274_366676820_o 13711563_10208637062597248_2029438008_o 13819768_10208637060517196_1498441139_n 13819846_10208637063037259_327375178_n 13819887_10208637054797053_948425613_n 13820740_10208637060037184_1297619450_n 13820754_10208637062997258_1543461575_n 13823615_10208637051516971_1036954130_n

 

I più letti della settimana:
76.692
SORA - Tragico incidente stradale, muore ragazza giovanissima
1
CRONACA

SORA - Tragico incidente stradale, muore ragazza giovanissima

Terribile incidente stradale nella notte in zona Vuotti, sulla strada che da Arpino conduce a Carnello. Uno solo il veicolo ...

43.806
Tragedia nella notte: Sora sotto shock
2
CRONACA

Tragedia nella notte: Sora sotto shock

Le imminenti tradizionali festività dell'Assunta e di San Rocco in programma a Sora sono passate inesorabilmente in secondo piano dopo ...

36.029
SORA - Ferragosto di lacrime. L'addio a Stella Tatangelo
3
CRONACA

SORA - Ferragosto di lacrime. L'addio a Stella Tatangelo

Ferragosto non sarà più lo stesso da oggi. Ogni anno, in questa data, ovunque saremo, ci tornerà in mente una ...

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.

Peugeot

All'interno tutti i dettagli delle vetture in promozione presso Jolly Automobili Peugeot, S.S. dei Monti Lepini km 6.600, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.