Sora in festa, l’ex carabiniere Angelo Grossi compie 100 anni

In gioventù era grande amico del carabiniere Medaglia d’Oro Alberto La Rocca

Grande festa, a Sora, per Angelo Grossi che sabato 30 giugno taglierà il traguardo dei 100 anni d’età. Al centenario vanno gli auguri più affettuosi del Sindaco Roberto De Donatis e dell’intera città.

Nato a Sora, il 30 giugno 1918, il Signor Angelo si è sposato con Colomba Margani, venuta a mancare circa sei anni fa. Dal lungo e felice matrimonio sono nati tre figli: Germano, Antonello e Desiana. Gioviale e molto amante della precisione, oggi “nonno” Angelo ha quattro nipoti e tre pronipoti.

Con orgoglio e dedizione, il Signor Grossi ha vestito nella sua vita la divisa di carabiniere, arruolandosi nella caserma di Cernaia, a Torino, nel 1939. Nel 1940 si imbarcò da Napoli per l’Africa Settentrionale. Nel ’44 da Tunisi fu rimpatriato a Catania e da quel momento prestò servizio in varie città italiane fino al suo congedo nel 1959. Per il suo valore nel corso della carriera fu decorato con la Croce di Guerra.

Grande amico in gioventù del carabiniere Medaglia d’Oro Alberto La Rocca, il Signor Angelo dal 1960 ha trascorso la sua via a Sora, in Via Ravo. Da sempre è amante della campagna che ancora oggi cura personalmente.
Membro dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Sora, Angelo Grossi sarà festeggiato nella mattinata del 30 giugno proprio presso la sede dell’associazione, in Corso Volsci. Oltre alla famiglia Grossi, saranno presenti il Sindaco Roberto De Donatis, i membri dell’associazione e numerosi rappresentanti dell’Arma.

ASL FROSINONE

I P.U.A. consentono l'accesso diretto all'assistenza territoriale, sanitaria e sociale.

SPONSOR

Vieni a scoprire il programma da Golden Automobili! Ti aspettiamo oggi stesso presso la concessionaria Toyota per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

SPONSOR

Vi aspettiamo oggi stesso presso la Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.