Sora: “invito” in rima al sindaco Tersigni, subito rimosso

Sono comparsi nella notte sui cancelli della tribuna centrale dell'impianto sportivo

Quattro striscioni sono comparsi stanotte sui cancelli della tribuna centrale dello Stadio Claudio Tomei di Sora. Il messaggio complessivo delle scritte era chiaramente rivolto al sindaco Tersigni: “Tre anni di calvario… torna a fare il veterinatrio… dimettiti… Ultras Sorani”. Gli striscioni, da quanto apprendiamo, sono stati rimossi stamane dalla Polizia Locale.

10384114_610964499024618_8918112416966141931_n