38" di lettura

SORA – Istituto Comprensivo 2°: flash mob nel rispetto delle norme per lanciare messaggio di speranza

"Il Virus ci separa, parole e musica ci uniscono". Questo il tema del breve flash mob organizzato all'aperto in città.

Lanciare un messaggio di speranza attraverso la danza, il ballo e il canto. Questo l’obiettivo della dirigente, Prof.ssa Maddalena Cioci, e del corpo docenti dell’Istituto Comprensivo 2° di Sora, che qualche qualche fa hanno organizzato un breve flash mob all’aperto e nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, in alcune piazze della città volsca.

Inutile sottolineare l’emozione che hanno suscitato gli allievi nell’eseguire le coreografie preparate dagli insegnanti. Ciò che prima rappresentava la normalità, ovvero lo stare insieme (in questo caso distanziati) ad ammirare l’esibizione di un gruppo di bambini, è diventato improvvisamente un evento. Speriamo che il 2021 sia ricchissimo di momenti del genere.

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Paola
29 giorni fa

Che bello! La libertà di parola solo per la spettacolarizzazione del vuoto esistenziale! Prego perché il 2021 sia migliore!