45" di lettura

Sora: l’acqua torna potabile

L’acqua della sorgente “Posta Fibreno” torna ad essere potabile. Lo rende noto il Sindaco che oggi ha revocato l’ordinanza n.9824 del 26.08.2011 con la quale si invitavano i cittadini di alcune zone di Sora ad utilizzare l’acqua solo per fini igienici.

Con una nota giunta stamani la Regione Lazio A.U.S.L. di Frosinone ha comunicato l’esito favorevole degli esami sui campioni provenienti dalla sorgente “Posta Fibreno” effettuati dall’Arpa Lazio di Frosinone. Dalle analisi è emerso chiaramente che l’acqua è di nuovo potabile.

Possono tornare, quindi, ad utilizzare l’acqua per tutti gli usi potabili i residenti nelle località: Villa Carrara, Madonna della Quercia, Via e zone limitrofe (Salceto, Salcitello, Tofaro, Santa Rosalia), Via Ponte Olmo, Via Barca S.Domenico, Via Spinelle, Via Passionisti, Sant’Apollonia, Via Madonna della Neve, Via Pietra S.Maria, Via Carpine, Via S.Giorgio, Via Grignano, Via Baiolardo e zone limitrofe, Via Chiesa Nuova e zone limitrofe, Zona Selva Alta.

Comunicato stampa del Comune di Sora

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno