SORA – La Guardia di Finanza individua 167 lavoratori irregolari

Le società individuate, inoltre, dal punto di vista fiscale, sono risultate “evasori totali”.

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

I Finanzieri della Tenenza di Sora, al termine di un’indagine di polizia giudiziaria e di accertamenti di polizia economico finanziaria nei confronti di alcune società e persone, hanno individuato un illecito sistema di intermediazione e somministrazione di manodopera lavorativa.

Le investigazioni, eseguite sotto la direzione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino e sviluppate parallelamente ad attività di controllo di natura fiscale, hanno consentito di individuare due società, operanti nel frusinate, gestite in maniera occulta da un imprenditore sorano attraverso due prestanome, che al fine di ottenere un indebito vantaggio, hanno violato le norme vigenti in materia di occupazione e mercato del lavoro, con specifico riferimento alla somministrazione di lavoratori.

Al riguardo, la vigente normativa in materia di lavoro prevede la possibilità di fornire prestazioni di manodopera lavorativa soltanto alle Agenzie per il Lavoro – che hanno sostituito le precedenti Agenzie di Lavoro Interinale -, autorizzate dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale ad offrire servizi relativi alla domanda e all’offerta di lavoro e, in particolare, a svolgere un’attività di somministrazione, intermediazione, ricerca e selezione del personale.

In tale contesto, le indagini svolte dalle Fiamme Gialle della città volsca, sviluppate attraverso l’esecuzione di perquisizioni, sequestri ed accertamenti bancari, hanno consentito di individuare una società, operante nel settore dei servizi di telecomunicazione, che in assenza della prescritta autorizzazione ministeriale e in maniera illecita, svolgeva l’attività di intermediazione e di somministrazione di lavoratori ad un’altra società, operante nel settore dei call center, entrambe riconducibili alla stessa persona. In particolare, nel triennio 2015 – 2017 sono stati individuati ben 167 lavoratori che, assunti saltuariamente dalla società di telecomunicazioni, in maniera illegale sono stati prestati al lavoro presso la società di call center.

Le società individuate, inoltre, dal punto di vista fiscale, sono risultate “evasori totali”, in quanto hanno omesso di presentare le dichiarazioni annuali ai fini dei vari tributi per una o più annualità, motivo per cui i Finanzieri della Tenenza di Sora, nonostante la mancata esibizione dei documenti contabili da parte del gestore delle stesse, grazie all’esame dei conti bancari, sono riusciti a ricostruirne il volume degli affari e l’ammontare dei ricavi conseguiti, al fine di consentire all’Agenzia delle Entrate di sottoporre a tassazione i redditi prodotti.

Al termine delle indagini, le Fiamme Gialle sorane hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria di Cassino n. 3 persone responsabili dei reati di occultamento delle scritture contabili e di esercizio abusivo di agenzia per il lavoro. L’evasione fiscale produce effetti negativi per l’economia, ostacola la normale concorrenza fra le imprese, danneggia le risorse economiche dello stato ed accresce il carico fiscale per i cittadini onesti.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS » Situazione a Sora sotto controllo
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

Carnevale del Liri

SORA - Carnevale del Liri: i video della parata

Migliaia di persone si sono riversate nel centro cittadino per la tradizionale sfilata in maschera del Martedì Grasso. Ecco le ...

Coronavirus

COVID-19: massima attenzione, no allarmismo. Dichiarazione del Sindaco di Sora, Roberto De Donatis

Il primo cittadino invita i sorani alla calma pur sottolineando l'inevitabile stato di allerta.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola innovativa: nelle adiacenze un altro "regalo" di Renzo Piano e del suo G124

Il Sindaco, Roberto De Donatis, mostra e spiega come diventerà l'edificio residenziale adiacente a quello scolastico.

Pista ciclabile

SORA - Pista ciclabile Pontrinio-Tofaro: lavori in primavera

In via di sottoscrizione il contratto con l’impresa. A seguire, partirà la fase operativa.

Scuola San Rocco

SORA - Scuola San Rocco: proseguono i lavori di riqualificazione

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis: «Palestra quasi completata. A seguire, adeguamento sismico e sostituzione di tutti gli infissi. ...