45" di lettura

SORA – La proposta di Mollicone contro il cyberbullismo

«È necessaria la costituzione di uno sportello di ascolto per gli studenti nelle scuole cittadine».

«Nella giornata di martedì ho partecipato al convegno organizzato ad Arpino dalla Polizia di Stato e che ha avuto come tema principale il cyberbullismo, un fenomeno che purtroppo è in forte espansione, soprattutto nelle scuole. Proprio da questa problematica, ho preso spunto per lanciare una proposta che credo possa trovare l’approvazione di molti, ovvero la costituzione di uno sportello di ascolto per gli studenti. Un punto di sfogo che gli studenti potrebbero usare per raccontare i propri problemi, o semplicemente raccontare spiacevoli episodi verificatisi nell’ambito scolastico. Un esperimento simile, fu messo in pratica nell’Istituto Magistrale alcuni anni fa, riscuotendo un notevole successo. Nei prossimi giorni formalizzeremo questa proposta alla Consigliera Comunale con delega all’istruzione, Floriana De Donatis, affinché si faccia promotrice di questa proposta, che siamo sicuri piacerà a studenti ed insegnanti». È quanto dichiara l’esponente di Fratelli d’Italia, Roberto Mollicone.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...