1’ di lettura

SORA – La proposta William Di Ruscio: «Spazio Fitness nel parco fluviale a San Domenico»

«L'idea è quella di dotare l'area del Parco di attrezzature idonee per lo svolgimento di attività sportive e motorie all’aperto».

«L’obiettivo del progetto è quello di riqualificare il Parco Fluviale di Sora “Famiglia La Posta” e finalmente determinarne un utilizzo che possa permetterne una gestione più dinamica ed una concreta fruibilità dell’area per i cittadini, attraverso la promozione e la pratica di uno dei strumenti di inclusione sociale più significativi di sempre, ovvero lo Sport! Un’area che possa generare un luogo di aggregazione e di riferimento per la Città nonché per l’intero comprensorio comunale.

L’idea è quella di dotare l’area del Parco di attrezzature idonee per lo svolgimento di attività sportive e motorie all’aperto, nonché prevede il recupero delle strutture comunali presenti nella stessa, all’interno delle quali sviluppare un sistema di servizi per migliorare la fruibilità del Parco Fluviale. Inoltre il progetto prevede il ripristino della funzionalità del ponte lamellare ad oggi chiuso per deterioramento, utilizzando sistemi di ristrutturazione che possano garantire una conservazione dell’opera nel tempo, recuperando l’accesso principale ed il collegamento con gli spazi di via Barca ad oggi interrotti.

Il progetto intende coinvolgere le associazioni e le società sportive dilettantistiche, le organizzazioni di volontariato, le associazioni e cooperative di promozione sociale nello sviluppo dello stesso, oltreché in ulteriori progetti volti ad incentivare, attraverso la promozione della pratica sportiva e dei suoi valori civici e sociali, il contrasto all’emarginazione e alle discriminazioni di ogni genere».

È quanto dichiara il coordinatore cittadino di Cambiamo, William Di Ruscio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno