1’ di lettura

SORA – Le allegre mascherine dell’Istituto Santa Giovanna Antida al Carnevale del Liri

Il pensiero più grande è andato alla professoressa Gilberta Palleschi, docente sorana barbaramente uccisa nel Novembre del 2014

L’Istituto Santa Giovanna Antida, con la sezione Baby Center dedicata ai più piccoli, dai 13 mesi in poi, con le due sezioni omogenee della scuola dell’Infanzia e le 5 classi della scuola Primaria ha partecipato anche quest’anno, per la seconda volta, al Carnevale del Liri. Per la prima giornata, tenutasi presso il Centro Commerciale La Selva di Sora, i bambini della scuola primaria si sono impegnati a realizzare con varie tecniche e disegni l’idea di un carro che avesse come protagonista il “Piccolo Principe”, rappresentandone i personaggi principali: il pilota con l’aereo, la volpe, gli stravaganti personaggi che si incontrano nel viaggio tra i pianeti e il piccolo principe con il suo pianeta e la rosa. Il tutto incorniciato nella bellissima frase scelta dai bambini stessi: “Tutti i grandi sono stati bambini una volta. Ma pochi di essi se ne ricordano”. Riflettendo su questa frase, i grandi dovrebbero realizzare il sogno dei bambini: “creare un mondo a misura di bambino”. L’unico modo per realizzarlo è guardare tutto con il cuore.

Nella seconda giornata, invece, dedicata alla parata, il tema scelto è stato “Le allegre mascherine”, nato prendendo alla lettera quello che afferma Rosalinda Cassia, ordinario di psicologia dello sviluppo dell’ Università di Bari: “Carnevale viene una volta l’anno e lo scopo della festa è di far divertire i piccoli. Lasciamo quindi che si divertano a modo loro e rispettiamo le loro preferenze nella scelta dei costumi”.

È stato importante, allora, far sperimentare ai bambini ruoli diversi in “allegria”. La loro scelta, infatti è rimasto un gioco del ruolo in cui le maschere sono diventate un mezzo irrinunciabile per non smettere di essere se stessi e vivere altri personaggi in ruoli non altrimenti raggiungibili, svincolandosi dal momento in cui viviamo e proiettandosi altrove per diventare qualcun altro e qualcos’ altro. Un po’ nascondersi, un po’ un po’ svelarsi, non è stata la realtà ma un suo richiamo, una sua rappresentazione, una dimensione di corporeo e di incorporeo. Un insieme di emozione, creatività, identificazione ed empatia.

Considerando il mondo in cui viviamo, le docenti hanno scelto un percorso sulla personalità a partire da questo tema. Il pensiero dell’intera scuola non poteva non richiamare alla professoressa Gilberta Palleschi che da insegnante credeva fortemente nella finalità educativa che la scuola si propone: “la formazione dell’ uomo e del cittadino”.

Il ringraziamento finale è per tutti: grazie ai bambini della scuola primaria che si sono impegnati nei lavori creativi e per quelli del baby center e della scuola dell’infanzia che si sono cimentati in un breve balletto; grazie alla Coordinatrice, alle insegnanti, al personale di segreteria e agli splendidi e disponibili genitori. Un ringraziamento speciale al Presidente e ai ragazzi dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Sora che si sono resi disponibili nel servizio di sicurezza.

Maria Giuseppina Bianchi

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Gogoro

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.