SORA – «Le strade si allagano e l’Amministrazione che fa?»

La nota a firma del consigliere comunale e portavoce dei 5 Stelle, Fabrizio Pintori.

«Tombini intasati e strade allagate» è il titolo di un articolo pubblicato da un quotidiano locale il 29 luglio. L’ondata di maltempo che ha colpito Sora nell’ultimo fine settimana di luglio (tra sabato 27 e domenica 28), ha fatto prendere coscienza dei rischi che si possono correre o dei danni che si possono verificare solo perché vi sono delle caditoie otturate. La pulizia delle caditoie (o tombini) stradali è un problema serio che deve essere affrontato e non certamente sottovalutato o fatto cadere nel dimenticatoio.

Lo scorso 31 marzo in Consiglio Comunale venne approvata una Mozione del M5S Sora proprio sulla pulizia delle caditoie stradali (si vedano i seguenti tre link: 123) . Con la Mozione il Consiglio Comunale impegnava il Sindaco e la Giunta a richiedere ad ACEA di effettuare la regolare pulizia delle caditoie stradali, come previsto dalla Convenzione per la gestione del Servizio Idrico Integrato e chiedere, altresì, i dovuti chiarimenti per i mancati interventi di pulizia non svolti negli anni passati e procedere, eventualmente, alla loro contestazione nelle opportune sedi.

Invece, l’Amministrazione De Donatis appare in tutt’altre faccende affaccendata per dedicare il proprio tempo a risolvere il problema dei tombini intasati e gli allagamenti di fine luglio – che hanno colpito sia le strade del centro che della periferia – sono la prova che la situazione non è cambiata. Con le caditoie pulite forse le strade non si sarebbero allagate e comunque i disagi sarebbero stati minori.

Nel frattempo i sorani sono costretti a subire i disagi provocati dal maltempo ed al rischio di dover percorrere delle strade allagate. Non resta che attendere il prossimo temporale per constatare se l’Amministrazione De Donatis si è attivata per risolvere il problema oppure se i sorani dovranno vivere una nuova emergenza provocata dagli allagamenti con i conseguenti rischi per la propria incolumità.

È quanto dichiara il consigliere comunale e portavoce dei 5 Stelle, .

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
NECROLOGI

Ci ha lasciato Toni Alati

Si è spento a Vaughan, (Ontario, Canada). Aveva 49 anni.

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus, troppa gente in giro a Sora. Il Sindaco: «Sanzioni ancora più severe»

De Donatis: «Chi pensa di fare il furbetto, vanificando così il grande sforzo prodotto dalla stragrande maggioranza dei cittadini di ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: in arrivo al Bambino Gesù un altro paziente da Frosinone

8 bambini ricoverati e 5 mamme sono in condizioni stabili.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi nel Lazio 163 nuovi positivi, trend in risalita

Proseguono i controlli a tappeto nelle case di cura e le RSA su tutto il territorio con report che vengono ...

CRONACA

SORA - Processione del Tamburo: questa notte accendiamo un cero e illuminiamo la città

L'invito del parroco di S. Restituta, don Mario Santoro, e del priore Luigi Milano.

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: quadro devastante per l'economia e per l'occupazione. L'analisi dei dati

Settore edile: a Frosinone e provincia sono 380 sono state le imprese che hanno fatto domanda di cassa integrazione per 2300 lavoratori.

CORONAVIRUS

Coronavirus: oggi 4.204 nuovi contagiati, 610 deceduti e 1.979 guariti. Tutti i dati aggiornati

Si è svolta oggi pomeriggio la consueta conferenza stampa del Dipartimento della Protezione Civile sull'emergenza Coronavirus. I dati diffusi dal Ministero ...

CORONAVIRUS

Emergenza Coronavirus: Sora, la "potenza di una comunità inclusiva"

La Domenica delle Palme ha visto collaborare tantissime realtà del territorio, ognuna nel proprio ruolo. Il breve racconto di una ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: gli attuali positivi nel Lazio sono 3.532

253 sono i pazienti deceduti, 644 le persone guarite.