SORA. “L’episodio più vergognoso della storia della massima assise cittadina”: i 6 della minoranza tornano sul Consiglio di martedì

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

“Il Consiglio comunale andato in scena martedì sera è l’episodio più disgustoso e vergognoso della storia della massima assise cittadina. Mai eravamo stati spettatori di uno spettacolo così osceno da non sembrare vero. Ancora facciamo fatica a credere che sia stato possibile, per la maggioranza, attuare un colpo di mano così scientifico e degno del miglior regime autoritario, nel troncare il dibattito dopo il primo punto (questione Aros) ed eliminare la trattazione dei temi degli alloggi popolari e della sicurezza stradale. Da quale pulpito viene la predica di questa maggioranza, priva di un minimo di pudore,  quando parlava di un despota alla guida della città diversi anni fa?

Del resto, che le cose stessero prendendo una brutta piega lo si era capito anche durante la trattazione della questione dell’Aros e dell’ex Tomassi: mentre si discuteva i rappresentati della maggioranza preferivano alzarsi di continuo, allontanarsi e poi tornare, fino al punto da rimanere seduti solo in 4. Che dire, poi, dell’atteggiamento dell’assessore Di Pucchio, che scherzava e rideva insieme al sindaco durante gli interventi dell’opposizione: nessun rispetto per l’Aula, nessun rispetto per i cittadini che assistevano al dibattito nel pubblico o da casa.

Il bello, tuttavia, arriva quando il consigliere Costantini, che prima intendeva ergersi a supremo pacificatore delle parti e favorire il dialogo e il confronto, dal suo scranno alza un muro di gomma: una pregiudiziale secondo cui  gli altri due temi sarebbero di competenza della Giunta e quindi da non esaminare in Consiglio. Et voilà! Assist perfetto di Costantini, raccolto ed infilato in rete dal presidente del Consiglio Giacomo Iula (a proposito, bentornato in maggioranza dopo le tante chiacchiere estive!) che, pur potendo dare seguito alle importanti discussioni in agenda,  accoglie la richiesta e chiude la seduta. A quel punto, la disapprovazione dei cittadini presenti, che giustamente invitavano gli autori di questo delitto perfetto a vergognarsi, si è persa nel vuoto. Una maggioranza che ha preferito aggirare bassamente i temi di confronto proposti dalla minoranza con tanti cittadini in attesa di conoscere le ragioni, il diritto all’opposizione e alla dialettica democratica vilmente calpestato, portano ad una parola il cui significato restituisce la fotografia di questa indegna compagine: VERGOGNA! ”

I consiglieri comunali Ascione, Baratta, Pontone Gravaldi, Farina, De Donatis e Petricca E.   

SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
ABBONATI A SORA24

Abbiamo aperto la porta che conduce al futuro, per continuare a offrire un’informazione libera e pluralista… la chiave è nelle tue mani!

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
16.583
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
1
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.

16.450
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
2
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

6.461
È venuta a mancare Maria Annarelli
3
NECROLOGI

È venuta a mancare Maria Annarelli

Si è spenta presso l'Hospice "Casa delle Farfalle", Isola del Liri.

3.185
SORA - Va nel suo uliveto e si ritrova in una discarica
5
CRONACA

SORA - Va nel suo uliveto e si ritrova in una discarica

Ancora una volta, plastica, lattine, cartacce e ogni genere di rifiuti abbandonati nella proprietà altrui senza porsi mimimamente il problema.

I più letti della settimana:
20.258
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
1
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

11.956
Ci ha lasciato Giulio Tersigni
2
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giulio Tersigni

Era lo storico titolare della Pizzeria Toscana in Piazza Risorgimento.

11.298
Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Vincenzo Di Mario

Si è spento in ospedale a Sora.

8.295
FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza
4
EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

7.952
La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale
5
EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva ...

Video più visti:
POLITICA

SORA - Nuovo dirigente, non solo Polizia Locale: ecco di cosa si occuperà

Ridistribuzione dei carichi di lavoro per avere una macchina amministrativa più svelta.

POLITICA

SORA - Scuola Renzo Piano: demolito il mattatoio. Ex Tomassi, De Donatis conferma: «Si riparte in primavera»

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, fa il punto della situazione sul cantiere dove sorgerà il progetto curato dal ...

POLITICA

SORA - Nuova scala palazzo studi viale Simoncelli, presto i lavori

Roberto De Donatis spiega i dettagli del complesso intervento.

Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...