10 settembre 2014 redazione@sora24.it
LETTO 2.619 VOLTE

Sora: l’ex “verde Liri” pieno di schiuma proprio sotto il Ponte di Napoli

Una scena che fa male alla vista. L'Arpa in città per verifiche sulla natura del fenomeno

Non è la prima volta che accade, ma alla vista non fa certo un bell’effetto. Sui social, tra l’altro, c’è chi ha scritto che la storia si ripete da domenica scorsa. Sta di fatto che le immagini parlano chiaro: ieri sera una quantità anomala di schiuma è stata notata per ore ed ore sul fiume Liri in prossimità del Ponte di Napoli. Sia nel tardo pomeriggio che in prima serata, ma anche intorno alla mezzanotte, la schiuma continuava a transitare copiosa sul fiume, osservando il fenomeno sembrava di essere sulla riva di uno di quegli inquinatissimi canali o fiumi interessati da scarichi di fabbriche e quant’altro.

Alcuni cittadini hanno provveduto ad allertare i Carabinieri di Sora, che di contro li avrebbero rassicurati annunciando l’imminente arrivo in città di esperti dell’Arpa, Azienda Regionale per la Protezione Ambientale, ente che si occupa, tra l’altro, di tutti i problemi inerenti ai corsi d’acqua compresi nel territorio della Regione Lazio. Presto quindi si dovrebbero avere maggiori informazioni sulla provenienza della schiuma.

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu