1’ di lettura

SORA – Maggioranza in blocco contro il consigliere cinque stelle Pintori

«Abbiamo assistito oggi in Consiglio Comunale all’ennesima lezione basata su sterili formalismi posta in essere dal Consigliere Pintori, che non entra mai nel merito dei contenuti degli atti di bilancio, non avendo alcuna proposta da avanzare, salvo poi abbandonare la sede istituzionale più alta della città, come ha già fatto in innumerevoli occasioni cruciali per la vita amministrativa dell’ente.

Allo scopo di dare un segnale di discontinuità rispetto ad un comportamento reiterato ed irrispettoso, la maggioranza ha fatto mancare il numero legale, non intendendo ascoltare tematiche già affrontate, producendo atti a vantaggio del bene comune, come la delibera di Giunta che approva la raccolta differenziata per il mercato, il progetto di riqualificazione della Rocca Sorella in corso di studio per l’ottenimento di fondi ministeriali, con bando di prossima uscita solo per citare le ultime iniziative tra le tante messe in cantiere dall’Amministrazione.

Non è consentibile scambiare l’aula del Consiglio per un palcoscenico sul quale porre in atto esibizioni stucchevoli, come ad esempio la mozione sull’accordo economico e commerciale globale CETA, per il quale gli enti locali non hanno potere di sindacato né tantomeno possibilità di incidere in alcun modo. Per quanto ci riguarda, continuiamo a seminare in silenzio avendo obiettivi concreti ed orientati ai risultati che siamo pronti a raggiungere per un 2018 di raccolta fruttuosa per la nostra città. I Consiglieri Comunali e gli Assessori che sostengono l’Amministrazione del Sindaco Roberto De Donatis». È quanto dichiarano i Consiglieri Comunali e gli Assessori che sostengono l’Amministrazione comunale di Sora.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Jolly Group

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Farmacia Sciarretta

Il servizio consiste nella consegna gratuita dei farmaci a domicilio.