SORA – Maria Paola D’Orazio: «Prosegue l’iter per l’apertura del servizio di informazione ed accoglienza turistica (IAT)»

Con questa importante iniziativa portata avanti dalla consigliera dem, la città volsca entrerà in un curcuito solido e strutturato per la promozione del territorio.

«Prosegue l’iter per l’apertura a Sora del servizio di informazione ed accoglienza turistica (IAT)». Ad annunciarlo è la Consigliera Nazionali ANCI di Sora Maria Paola D’Orazio che già si era già fatta promotrice di una proposta ad hoc presentata in Consiglio comunale.

«Questa iniziativa, anche a fronte di discutibili ostruzionismi in Consiglio – sottolinea la stessa esponente dem – ha spinto l’Amministrazione ad elaborare successivamente la Delibera di Giunta Comunale n. 146 del 31.07.2019, che si aggancia all’iter previsto dalla Regione Lazio per lo svolgimento del Servizio secondo l’art. 30 del D. Lgs. n. 267/2000 e della L.R. n. 13/2007 e s.m.i., con personale regionale nelle strutture messe a disposizione dai Comuni del Lazio.

Sono molto soddisfatta di questo atto della Regione Lazio che risponde alle sollecitazioni dei territori e che considera anche le sfumature della strategia Anci sulla valorizzazione dei piccoli Borghi, come ha anche ricordato il Presidente della Repubblica Mattarella “la rete connettiva di un Paese che ha nella pluralità del suo patrimonio le matrici originali della propria identità”.

L’intuizione quindi di cogliere un’opportunità di marketing territoriale e di far entrare la città di Sora in una rete solida e strutturata di promozione del territorio va in questa direzione e viene resa operativa con questa delibera di Giunta Regionale. Voglio ricordare che il servizio d’informazione turistica è un importante ed utile strumento di promozione e sviluppo del territorio, al quale possono concorrere tutti gli Enti interessati.

La gestione associata del servizio di informazione ed accoglienza turistica (IAT) ha dato ottimi risultati nei Comuni che lo hanno implementato e Sora ha tutte le carte in regola per giocare un ruolo importante anche con il Progetto la Terra dei Cinque Miracoli che trova in questo strumento una concreta opportunità di diffusione. Ringrazio il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, l’ex Assessore Lorenza Bonaccorsi e l’attuale Assessore al Turismo e Pari Opportunità Giovanna Pugliese, il Dirigente dell’Agenzia Agenzia Regionale del Turismo del Lazio Riccardo Micheli, il dirigente R. Ottaviani firmatario della proposta di delibera di Giunta, e tutti i rappresentanti regionali del Partito Democratico che hanno perorato questo indirizzo e dato seguito a questa intuizione».

EVENTI

ARPINO - 13 Agosto: "A piedi nudi lungo le mura ciclopiche"

Tutte le info sull'evento a cura di Outdoor Tourism Project.

SPORT

38° Campionato del Mondo di Tiro a Volo, specialità Fossa Universale. Trionfo degli azzurri del CT Polsinelli

Ancora un grandissimo risultato della nazionale guidata dal medico sorano.