SORA 2016 – Massimiliano Bruni spiega il perché dell’adesione di Fratelli d’Italia al progetto di De Donatis

Se sei già abbonato clicca qui per accedere.

«Parlare di questione morale è necessario e forse anche opportuno, l’imbarbarimento del costume civico, la corruzione, il potere che compra il consenso per perpetuare se stesso, lo smarrimento del bene comune, non sono soltanto un problema di moralità delle persone, ma diventa una questione politica di primaria importanza.

Il cambiamento come può radicarsi? Come può diventare un impegno popolare in assenza di un clima di fiducia e in presenza di personaggi che da un ventennio non intendono dare spazio alle nuove generazioni? Il degrado morale è oggi un impedimento al cambiamento. Oltre al danno che produce in sé, è una zavorra che spinge molti verso un lungo declino e nel declino aumentano le ingiustizie, la disuguaglianza, i rancori, l’odio e persino l’individualismo.

Questa grave crisi di etica pubblica marcia insieme alla più grave crisi economica del dopoguerra e la crisi economica non è neutrale: allarga la forbice sociale, impedisce la salita dei ceti più deboli, arricchisce pochi e impoverisce molti. La crisi morale: corrode e taglia le reti di solidarietà politica, spinge verso la rabbia e la solitudine, accredita la sfiducia più radicale, quella di chi dice… sono tutti uguali, rubano tutti alla stessa maniera, non c’è differenza tra destra e sinistra, non c’è alcuna speranza che la democrazia possa aiutarci.

Invece non siamo tutti uguali, il nostro impegno passa da qui una battaglia per il cambiamento politico ma, senza quel “riscatto morale” rischiamo di perderci, rischiamo di perdere quel senso di comunità che è la premessa della giustizia, prima ancora che della buona politica. Ecco come sono indissolubilmente legate la questione morale e la questione politica.

A tal proposito, ritengo che sia sbagliato sottoporre a processi mediatici (spesso ingiustificate e infondate) faccende che riguardano la vita privata di un cittadino, particolarmente se lo stesso ricopre cariche pubbliche, poiché non si fa altro che generare maggiormente un clima di sfiducia destabilizzando la democrazia, nonché il ruolo istituzionale. Infine, un plauso e convinto sostegno alla scelta del direttivo di Sora che, a unanimità, ha deciso di sostenere il progetto civico promosso dal Dott. De Donatis. Tale volontà avvalora ancor di più la serietà e la maturità di un gruppo di persone, libere e serie, capaci e pronti a mettersi in discussione per quel bene comune che si chiama Sora».

Massimiliano Bruni
Membro dell’Assemblea Nazionale Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 3 Marzo 2020. Non dimenticate la possibilità di fare spesa fino alle 22 a Sora e fino a mezzanotte a Isola Superiore!

I più letti di oggi:
31.031
Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani
1
EXTRA

Febbre sospetta: paziente trasferito da Frosinone allo Spallanzani

L'uomo si è presentato spontaneamente in ospedale. Immediata l'adozione del protocollo di sicurezza.

7.847
Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone
2
EXTRA

Febbre sospetta: test negativo per il paziente arrivato da Frosinone

Un gran sospiro di sollievo dopo la paura di ieri e stamane.

1.785
CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua
3
SPORT

CALCIO - Sora vittorioso al Tomei, la risalita continua

I bianconeri mettono in cascina altri tre punti fondamentali. Recuperate tre lunghezze alla capolista sconfitta in trasferta.

I più letti della settimana:
33.985
Ci ha lasciato Giovanni Tersigni
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Giovanni Tersigni

Si è spento a Villa Gioia, aveva 56 anni.

27.006
Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate
2
EXTRA

Intestatario di 169 macchine e con una valanga di multe non pagate

Dopo mesi di indagini e meticolosi accertamenti, la Polizia è riuscita a identificarlo.

26.572
Strage di cani in paese: monta la rabbia social
3
EXTRA

Strage di cani in paese: monta la rabbia social

Sono giorni inaudita violenza nei confronti dei poveri amici a quattro zampe, la cui unica "colpa" è quella di fidarsi dell'uomo.

21.042
FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto
4
EXTRA

FROSINONE - Nelle ore notturne dei giorni festivi si brucia di tutto

Aria irrespirabile, gola irritata, puzza di bruciato, polveri sottili alle stelle. L'allarme lanciato dalla Task force "Allerta Valle del Sacco".

20.699
In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione
5
EXTRA

In tremila alla Santissima per la Festa dell'Apparizione

Ecco le immagini del magnifico spettacolo di fede materializzatosi domenica scorsa con l'afflusso di tantissimi pellegrini presso il Santuario.