2’ di lettura

SORA – Mercato: “panni americani” in via Roccatani (ex Agenzia delle Entrate)

L'Ordinanza completa emessa dal Sindaco, Roberto De Donatis.

Il Sindaco Roberto De Donatis, con ordinanza n, 147 del 25 novembre 2020 a partire da giovedì 26 novembre 2020, ha disposto:

  1. Il regolare svolgimento del mercato settimanale , consentendo la partecipazione degli operatori, titolari di posteggio e spuntisti, che operano la vendita di beni ed indumenti usati;
  2. Lo spostamento in via definitiva dei posteggi di vendita di beni ed indumenti usati, c.d. “panni americani”, ubicati secondo precedenti planimetrie e disposizioni in Lungo Liri Rosati, in via Attilio Roccatani, in prosecuzione dei posteggi già assegnati in tale località, secondo lo schema allegato alla presente ordinanza;
  3. Dispone la chiusura al traffico (divieto di transito) e il divieto di sosta con l’obbligo della rimozione forzata, a partire dal primo giorno di mercato utile, successivo alla pubblicazione del presente atto, nelle giornate del giovedì dalle ore 06,00 alle ore 16,00, sul lato destro di via Attilio Roccatani, direzione piazza XXV Aprile, nel tratto compreso tra Piazza Francesco Savona e l’accesso all’area di parcheggio sita in prossimità della sede della Protezione Civile Comunale ivi ubicata. Si precisa che sul lato sinistro della predetta via è già presente segnaletica verticale di divieto di fermata;

Ribadisce le seguenti prescrizioni, in ottemperanza alle linee guida allegate al DPCM del 03.11.2020, a carico dei titolari di posteggio:

  • pulizia e disinfezione quotidiana delle attrezzature prima dell’avvio delle operazioni di mercato di vendita;
  • è obbligatorio l’uso delle mascherine, mentre l’uso dei guanti può essere sostituito da una igienizzazione frequente delle mani;
  • messa a disposizione della clientela di prodotti igienizzanti per le mani in ogni banco;
  • rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro.
  • Rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico;
  • Nel caso di acquisti con scelta in autonomia e manipolazione del prodotto da parte del cliente, dovrà essere resa obbligatoria la disinfezione delle mani prima della manipolazione della merce. In alternativa, dovranno essere messi a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente
  • in caso di vendita di beni usati: pulizia e disinfezione dei capi di abbigliamento e delle calzature prima che siano poste in vendita.

Per quanto non espressamente disciplinato dalla presente ordinanza si rimanda ai vigenti provvedimenti di livello governativo, regionale e comunale, riguardanti le misure per contrastare la citata emergenza sanitaria e alla  normativa nazionale, regionale e locale di settore.

INFORMA
Che la violazione delle disposizioni dell’ordinanza, salvo che il fatto costituisca reato, per ciò che concerne le violazioni riconducibili alle necessità di prevenzione del contagio da virus COVID – 19 e durante il perdurare della citata emergenza sanitaria in è punita ai sensi dell’art. 4 del decreto-legge n. 19/2020 (conv. L. 35/2020), con la sanzione amministrativa pecuniaria pari a € 400 (pagamento in misura ridotta del 30% entro 5 giorni € 280,00), la sanzione accessoria della sospensione immediata dell’attività o dell’esercizio, e la chiusura della stessa da 5 a 30 giorni.

Salvo che il fatto costituisca più grave reato, le violazioni alle disposizioni della presente ordinanza non riconducibili direttamente all’emergenza sanitaria, saranno punite ai sensi del Codice della Strada per quanto riguarda le prescrizioni in materia di traffico e viabilità, nonchè ai sensi del Regolamento per l’applicazione delle sanzioni amministrative per violazione di regolamenti comunali, ordinanze del Sindaco e dei Dirigenti (deliberazione consiglio comunale n. 61 del 10.12.2015) , con la sanzione amministrativa pari a € 165,00. È abrogata ogni disposizione contenuta in precedenti ordinanze in contrasto con il presente provvedimento.

banchi sogetti a spostamento da lungoliri Rosati a via Roccatani

planimetria spostamento banchi da lungoliri Rosati a via Roccatani

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti