52" di lettura

POLITICA

SORA – Monumento Naturale “Rocca Sorella – Castello di San Casto”: ci siamo

Nei prossimi giorni, nella sala consiliare del Comune di Sora, la presentazione del progetto.

“In merito alle notizie di stampa di oggi sull’istituzione del Monumento Naturale “Rocca Sorella – Castello di San Casto”, preciso che è stata richiesta la pubblicazione dell’Avviso di avvio del procedimento per l’istituzione del Monumento Naturale “Rocca Sorella – Castello di San Casto” nel Comune di Sora, dalla Regione Lazio – Direzione Ambiente, per 30 giorni, alla Provincia di Frosinone, alla Comunità Montana e al Comune di Sora.

Alla scadenza del termine, fornita l’attestazione dell’avvenuta pubblicazione sui rispettivi albi pretori e trasmesse eventuali osservazioni, il provvedimento verrà trasmesso alla Commissione Ambiente per il parere e successivamente verrà firmato dal Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti”.

“Presenterò il progetto nei prossimi giorni, nella sala consiliare del Comune di Sora, insieme all’assessore alla Transizione Ecologica e Trasformazione Digitale, Roberta Lombardi, all’assessore al Turismo, Enti Locali, Sicurezza Urbana, Polizia Locale e Semplificazione Amministrativa, Valentina Corrado e al Presidente della Commissione Ambiente e Agricoltura, Valerio Novelli”.

Così in una nota Loreto Marcelli, consigliere regionale e Capogruppo M5S alla Regione Lazio

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Corrado Busi Rizzi
27 giorni fa

Come d’incanto fioriscono magnifici progetti e prendono vita ristrutturazioni di mostri del passato, istituzione di monumenti naturali, individuazione sicura di mali evidenti da anni e terapie sicure per guarirli.
Per vedere una nuova Sora servirebbero elezioni comunali almeno una volta al mese. Ancora più utile una volta a settimana.

Antonio Capobianco
28 giorni fa

Non tutto avviene per caso, tempistica da elezione