1’ di lettura

COMUNICATO STAMPA

SORA – Nota stampa dei consiglieri di minoranza, Altobelli, Cerqua, Conte, Meglio e Tersigni

Richiesta convocazione consiglio comunale d'urgenza per affrontare tematiche sicurezza, legate soprattutto all'ondata di furti, e alla recrudescenza del Coronavirus.

Nella mattinata di oggi, mercoledì 1 dicembre, i Consiglieri di minoranza Federico Altobelli, Manuela Cerqua, Luciano Conte, Salvatore Meglio, Valter Tersigni hanno protocollato la richiesta di convocazione urgente del Consiglio comunale, per affrontare due tematiche di preoccupante gravità che il nostro territorio sta affrontando in questo periodo, che riguardano la salute e la sicurezza dei cittadini.

«Il nostro territorio sta affrontando due emergenze di preoccupante gravità che riguardano la salute e la sicurezza dei cittadini. Tenuto conto che stanno aumentando in modo esponenziale i contagi da COVID_19, così come gli episodi di violenza e criminalità, e che la sicurezza e la salute costituiscono un diritto primario per i cittadini, non possiamo attendere oltre la programmazione di interventi utili, concreti ed efficaci. Per noi si tratta di urgenze che non possono aspettare i tempi della politica cittadina».

Abbiamo preso atto che la programmata visita del Prefetto, annunciata nella seduta del Consi-glio del 18 novembre u.s., per discutere problematiche riguardanti la sicurezza non ha mai avuto luogo. Proprio in vista di quella visita annunciata il punto all’ordine del giorno, presentato dai consiglieri Altobelli e Meglio, inerente l’istituzione di una ‘Consulta Comunale per la Sicurezza e la Legalità Urbana’ con compiti di dibattere e segnalare i fenomeni di criminalità e/o disagio sociale rilevati nel territorio, fu fatto ritirare. Ad oggi non se ne è più dibattuto.

«Oltre al problema della sicurezza riteniamo di somma importanza l’Istituzione di un comitato tecnico-scientifico per affrontare l’emergenza della nuova ondata pandemica».