52" di lettura

Sora odia i fiori: giù un altro vaso dal Ponte di Napoli

I fiori sono una delle cose più belle del Creato, ma Sora li odia. Da pochi giorni, in concomitanza con l’inizio della Primavera, è iniziata l’opera di riqualificazione delle fioriere posizionate sui ponti del centro, che, dopo il lungo inverno, sono di nuovo piene di colori. Ma, puntualmente, qualcuno ha dimostrato la sua disapprovazione lanciando l’ennesimo vaso nel fiume e rubando i fiori appena piantati. Il consigliere con delega al decoro urbano Valter Tersigni, sconsolato, non sa più cosa fare: come dargli torto visto che ogni settimana si verificano atti di vandalismo gratuiti? Da parte nostra non intendiamo mollare di un centimetro, perché questa è una battaglia culturale che dobbiamo assolutamente vincere. Perciò chiediamo a tutti i cittadini di vigilare affinché le nostre fioriere vengano rispettate. Non solo: invitiamo tutti i Sorani a trasformare i loro balconi (come quello nell’immagine sottostante) in un tripudio di fiori, affinché la Natura possa trionfare ancora una volta sull’uomo rozzo, cattivo e analfabeta.

Lorenzo Mascolo – Sora24

[nggallery id=244 template=caption]

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...