SORA – Ordinanza pulizia Ex Tomassi: “soddisfazione convinta” da parte di Luca Di Stefano

«Ma ora si intervenga in tutta la città». Le parole del consigliere comunale leghista.

Se c’è una cicatrice che, ad oggi, deturpa il volto di Sora, questa è senza dubbio rappresentata dall’area in cui sorgeva la fabbrica Tomassi, oggi in stato di abbandono dalla costituende società, oggi in fallimento. Il mio auspicio, come del resto quello di tutta la cittadinanza, rimane quello di poter arrivare nel più breve tempo possibile a una soluzione che restituisca l’intera area ai sorani sottoforma di servizi.

Nel frattempo, tuttavia, risulta fondamentale non permettere che la zona continui a essere preda del degrado e che possa peggiorare giorno dopo giorno. In questo senso, esprimo la mia soddisfazione convinta per l’ordinanza emessa dal Sindaco, con la quale si è disposto l’intervento della società Ambiente per la pulizia dell’area. Una vera e propria sostituzione al privato nell’ottica del bene comune e di sottrarre l’area al degrado avanzante.

Naturalmente, poiché si tratta di una misura che prevede dei costi, spero che un giorno il privato possa farsene carico, evitando così ulteriori aggravi per la popolazione. Si tratterebbe di un gesto civico sensato e di grande valore. Vista tuttavia l’attuale situazione di acuta incertezza sul futuro del complesso, su questo punto rimango molto scettico.

Allo stesso modo, però, penso che quanto sta accadendo nell’area ex Tomassi potrebbe svolgere un ruolo di trampolino di lancio, per cui chiedo al Sindaco di contrastare lo stato di abbandono della città e di valutare molto attentamente l’ipotesi di attivare ordinanze e procedure straordinarie (anche se si tratterebbe di questioni ordinarie) miranti alla pulizia della città. Erba che cresce indiscriminatamente, rifiuti grandi e piccoli, scarti di ogni genere: le strade di Sora ne sono preda, inutile affannarsi a negarlo.

Un fenomeno che colpisce praticamente tutto il territorio, dalle periferie, passando per strade e piazze centrali fino ai vicoli del centro storico. Vogliamo la stessa cosa, da cittadini come amministratori: che Sora non debba fare i conti con un’immagine di degrado che non le appartiene. È giusto e corretto che il privato si assuma le responsabilità sui patrimoni di sua competenza, ciò è fuori di dubbio, ma è altrettanto vero che il pubblico non può abbandonare la città, verificando e puntualmente intervenendo laddove se ne ravvisi la necessità.

È quanto dichiara il consigliere comunale Luca Di Stefano.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
8.855
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
1
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

7.399
Stella è con noi e lo sarà per sempre
2
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

3.983
SORA - Sorpresi a rubare nel parcheggio della palestra, due arresti
3
CRONACA

SORA - Sorpresi a rubare nel parcheggio della palestra, due arresti

Si tratta di un uomo di 50 anni e di una donna 46enne. Erano "in trasferta" nella città volsca.

1.078
SORA - Qualità dell’aria, il Sindaco fa il punto della situazione
4
POLITICA

SORA - Qualità dell’aria, il Sindaco fa il punto della situazione

“Al momento i dati ufficiale forniti da ARPA Lazio non presentano a Sora superamenti delle soglie di legge. Siamo pronti, ...

I più letti della settimana:
16.751
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. ...

13.517
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
2
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

13.020
È venuta a mancare Stefania Guglietti
3
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

12.390
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
4
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

9.429
È venuta a mancare Teresa Gabriele
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Teresa Gabriele

Si è spenta in ospedale a Sora.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera ...

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".