giovedì 17 luglio 2014

Sora, panico al pronto soccorso: dottoressa aggredita cade e si rompe un polso

Momenti di tensione in un ambiente giù tipicamente "caldo" per il costante sovraffollamento di pazienti

Panico ieri pomeriggio al pronto soccorso dell’Ospedale SS. Trinità. Un 37enne di Pescosolido, stando alla ricostruzione dei fatti operata dagli agenti della Polizia di Sora, avrebbe aggredito una dottoressa. Nella colluttazione il medico sarebbe caduto a terra procurandosi la frattura di un polso. La prognosi sarebbe di circa un mese.

L’uomo, accompagnato in Commissariato a Sora, rischia una denuncia per lesioni gravi. L’increscioso episodio sarebbe nato da un equivoco: il 37enne avrebbe perso le staffe scambiando un parente della dottoressa per un paziente che voleva fare il “furbo” bypassando la coda del pronto soccorso.

Commenti

Con Punto Fresco il risparmio è cucito su misura per te! Ecco il nuovo volantino

La promozione resterà in vigore dal 18 al 30 Gennaio 2018 in tutti i punti vendita della catena.

Sabato 20 Gennaio Open Day al "Butterfly Institute", la prestigiosa scuola infanzia bilingue di Sora

Le porte dell'istituto saranno aperte dalle ore 9:30 alle 12:00. Il Dirigente e il personale vi illustreranno tutti i dettagli dell'offerta formativa e dell'organizzazione scolastica.