Sora: parcheggi rosa occupati, D’Orazio invita ancora una volta la città a rispettare la regola

“I parcheggi rosa dovrebbero essere lasciati alle donne incinte e alle neo mamme per agevolarle nelle loro attività quotidiane”. È questo l’invito che l’Assessore alle Pari Opportunità Maria Paola D’Orazio torna ancora una volta a rivolgere alla cittadinanza.

“Rispettare le strisce rosa è un atto di grande civiltà e di rispetto anche se si tratta di “parcheggi di cortesia” che non comportano un obbligo specifico e non prevedono sanzioni per chi li occupa senza possedere il relativo contrassegno. Mi sono battuta per l’istituzione di questo servizio a Sora e, nell’ottobre scorso, ho promosso con entusiasmo la pubblicità progresso “Il parcheggio rosa è mio” a cura dell’Associazione “Iniziativa Donne” con l’appoggio del Comitato Provinciale per l’Unicef di Frosinone, del Collegio delle Ostetriche di Frosinone, della ASL della Provincia di Frosinone e di Federsanità Lazio.

Uno spot con il quale l’Amministrazione Comunale rivolge un invito a tutti i cittadini affinché collaborino con coscienza e senso civico al rispetto dei “Parcheggi Rosa”. Questi stalli rappresentano un mezzo per il raggiungimento di un nobile fine: agevolare neomamme e donne in dolce attesa nei loro spostamenti. L’auspicio è che al più presto i parcheggi rosa vengano introdotti nel Codice della Strada, come già è accaduto per quelli riservati ai diversamente disabili, ai residenti o allo scarico delle merci: sarebbe un gesto di grande civiltà”.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 18 Febbraio 2020.

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.

EXTRA

Sequestrato in Ciociaria il pericoloso e potente allucinogeno che spinge al suicidio

In una villa i Carabinieri hanno trovato diverse capsule di “ayahuasca” e “mambe’”. È la seconda volta che accade in Italia.