1’ di lettura

SORA – Pensionati: chiarimenti su assistenza protesica

La nota del Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, Rodolfo Damiani.

«Da alcuni giorni la nostra sede sorana registrava malcontenti fra i cittadini necessari di protesi ad uso ripetitivo e a scadenze codificate. Dalle indicazioni non univoche dei pazienti si credeva di individuare la criticità nei contenuti di una circolare , di cui i pazienti ricevevano notizia al momento della richiesta, il cui significato era di dover ritornare ottemperando a quanto richiesto dal Distretto.

Abbiamo chiesto chiarimenti sulla circolare, che se ben compresa di fatto rappresenta un controllo in itinere dei richiedenti riportando tutta la prassi alla procedura ora in atto. L’unica variazione che va capita è che per questa volta insieme alla richiesta va allegata la copia dell’attribuzione dell’invalidità civile riferita alla richiesta protesica, nel caso il richiedente non avesse tale attestato, in questo caso e solo in questo caso la richiesta va redatto dallo specialista della struttura pubblica,

Per coloro in grado di presentare il modello di invalidità la richiesta continua ad essere redatta da medico di base. Ringraziamo il personale della Protesica per la cortesia mostrata e la disponibilità a mettersi a disposizione dei pazienti con il consiglio da parte nostra di verificare, in un rapporto di dialogo sereno, che quanto scritto sia interpretabile univocamente.

Ricapitolando per ottenere una protesi per esempio colostomica va presentato: certificato di invalidità e richiesta del medico curante , copia documento , preventivo redatto da un fornitore oppur mancando il certificato la richiesta va redatta da uno specialista di struttura pubblica, copia documento, preventivo. Speriamo che il nuovo assetto informatico della ASL non ci riservi altre sorprese».

È quanto dichiara il Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, Rodolfo Damiani

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

Benefici dello yoga per corpo e mente

I vantaggi dello yoga non sono solo la possibilità di piegare il tuo corpo come un pretzel.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...